Sei in Baseball

baseball

Verso il match Parma-Castenaso

25 luglio 2019, 13:02

Verso il match Parma-Castenaso

Ultima giornata di campionato per il Parma Clima, impegnato venerdì e sabato sera con il Castenaso. La prima gara si giocherà domani alle 20.30 al Teseo Bondi di Castenaso mentre il secondo incontro si disputerà sabato sera alle 21 sul terreno del Nino Cavalli di Parma.

Ormai le posizioni di accesso alla griglia dei playoff sembrano consolidate: il primo posto del Bologna e il secondo del Nettuno sono ormai matematici, restano soltanto da definire il terzo e il quarto tra San Marino e Parma Clima. Per concludere la regular season al terzo posto i ducali hanno una sola opzione, quella di vincere entrambi i confronti con il Castenaso in concomitanza con una doppia sconfitta del San Marino nell'impegno casalingo con il Redipuglia. La squadra di Mario Chiarini vanta una vittoria in più e in caso di arrivo ex-aequo farebbe valere, a parità di vittorie negli scontri diretti, il miglior Team Quality Balance (+ 0,008 per i Titani, - 0,008 per i ducali).

Il Parma Clima affronterà comunque l'impegno con il Castenaso con il massimo impegno al duplice scopo di riprendere il ritmo-partita dopo la pausa dello scorso weekend e di preparare al meglio l'impegno della post-season che scatterà venerdì 2 agosto.

Il Castenaso, alle prese con la difficile gestione emotiva del <caso Bassi>, sarà un perfetto sparring partner. La squadra di Marco Nanni vanta il quinto attacco del campionato (mb .250 con 12 fuoricampo), la quinta difesa (38 errori al passivo) e il peggior monte di lancio (media pgl 7.32). Il Parma Clima vanta numeri nettamente migliori (mb .274, 16 fuoricampo, 31 errori e media pgl 3.93) ma all'andata ha diviso la posta in palio con il Castenaso: i bolognesi hanno sbancato il diamante ducale nella partita dei lanciatori stranieri e comunitari con i ragazzi di Guido Poma che si sono rifatti il giorno successivo nella partita riservata ai pitcher di formazione italiana.

In quell'occasione a Zileri (squalificato per la gara di domani sera) e compagni sono risultati particolarmente indigesti i lanci di Aliangel Lopez (3 vinte, 6 perse, pgl 3.45), uscito da trionfatore dal Cavalli dopo aver concesso una sola valida (a Sambucci) in otto riprese. Questa sera il mancino bolognese sarà sfidato dall'inedito terzetto formato da Casanova (2-3, 2.64), Habeck (1-2, 2.52) e Yulman Ribeiro, giunto a Parma mercoledì mattina e già a disposizione dello staff tecnico ducale. I pitcher ducali si dovranno guardare principalmente dall'ex Loardi (nono battitore del campionato con media .359 e la motivata speranza di essere preso in considerazione dallo staff tecnico azzurro), dall'interno Molina (.310) e dagli imprevedibili Peraza e Ambrosino.

La replica di domani sera si giocherà davanti alle squadre impegnate nella trentaquattresima edizione del Torneo Due Torri e sarà animata dai giovani giocatori delle squadre Under 12 e dagli atleti dell'Associazione Special Olympics. Sul monte di lancio si sfideranno i lanciatori di scuola italiana con il Parma Clima che affiderà la prima palla a Mattia Aldegheri (3-2, 5.98) riservando un posto nel bullpen a Junior Oberto (2-0, 5.97), Yomel Rivera (2-1, 4.50) e al neo-arrivato Francesco Nardi. Dall'altra parte il Castenaso dovrà trovare i lanci di qualità che fino ad oggi sono mancati da Davide Canellini (1-3, 7.00), Maurizio Andretta (0-1, 10.61) e Diego Fabiani (0-4, 11.22).