Sei in Baseball

BASEBALL

Ostrava - Parma 8-13: vittoria decisiva per la qualificazione alle semifinali

15 luglio 2021, 14:24

Ostrava - Parma 8-13: vittoria decisiva per la qualificazione alle semifinali

Il Parma Clima ha superato il primo degli esami odierni sconfiggendo gli Ostrava Arrows con il risultato di 13 a 8. Decisiva per la qualificazione alle semifinali di domani la gara che i ducali sosterranno tra pochi minuti contro gli olandesi di Amsterdam.

Per la prima gara da “dentro o fuori” Guido Poma ha rivoluzionato la squadra rispetto alla negativa prestazione di martedì pomeriggio. Juaquin e Sebastiano Poma sono scivolati in panchina, sostituiti da Battioni e Viloria. Desimoni è stato utilizzato come lead-off di un attacco nel quale Gonzalez è sceso al terzo spot con Rodriguez “clean-up”, Paolini quinto e il designato Astorri sesto. Batteria composta da Giulio Monello e Mattia Aldegheri.

Poche sorprese invece nella formazione di casa che ha affidato le chiavi dell'attacco al sudafricano Tyler Smith e allo statunitense Brett Holtz. Sul monte di lancio ceco il giovane Alexander Sin, classe 2001. Cielo grigio, campo perfetto e alle dieci in punto l'arbitro Van De Wateringen ha dato il via all'incontro.

Il Parma Clima è partito subito forte sfruttando le mancanze della difesa ceca che ha mancato un comodo doppio gioco permettendo a Rodriguez (scelta difesa) e Paolini (singolo al centro) di battere a casa i primi due punti del match.

Al quinto i ducali hanno impresso una seconda accelerazione grazie a due fuoricampo consecutivi. Da quattro punti quello di Leo Rodriguez, da uno quello successivo di Ricky Paolini che ha fissato il parziale su un comodo 7 a 0.

Aldegheri ha ben contenuto le mazze ceche per i primi tre inning ma al quarto ha accusato un passaggio a vuoto che è costato tre punti. Vojak e Cerny hanno ricevuto due basi per ball, Gres ha eseguito un perfetto “batti e corri” e Novotny ha indovinato una volata a sinistra che Viloria non è riuscito a difendere concedendo un doppio all'avversario.

Il risultato di 7 a 3 ha risvegliato l'attacco parmigiano. Il rilievo Votava (classe 2005) ha iniziato la quinta ripresa con due basi ball consecutive ad Astorri e Sambucci e Monello ne ha approfittato per battere a casa l'ottavo punto con un singolo a sinistra.

Il nono punto si è materializzato nell'inning successivo con Battioni che ha ricevuto quattro ball, ha rubato la seconda ed ha completato il giro delle basi sfruttando le battute in diamante di Gonzalez e Rodriguez. Il successivo doppio di Astorri ha permesso a Paolini (quattro ball) di allungare ulteriormente il gap fissando il parziale sul 10 a 3.

Al settimo inning gli Arrows si sono riavvicinati fin al 10 a 7 con le valide di Kubica (doppio) e Malik che hanno posto fine alla partita di un positivo Aldegheri. Poco incisivo invece il rilievo di Bortolamai che ha concesso due basi ball consecutive a Vojak e Vykoukal e due singoli a Holtz e Gres.

Immediata la reazione ducale contro il rookie Piontek e il veterano Kubovcik. Tre basi ball e tre singoli di Sambucci, Desimoni e Battioni hanno permesso al Parma Clima di allungare all'ottavo fino al 13 a 7 nonostante un'incertezza di Astorri nella corsa sulle basi.

E' stato l'ultimo sussulto di una partita dominata dagli attacchi. Bortolamai si è faticosamente ripreso, ha infilato le ultime sei eliminazioni ed ha consegnato ai compagni l'opportunità di giocarsi la qualificazione alle semifinali nella partita contro Amsterdam che inizierà tra pochi minuti.