Sei in Baseball

EUROPEAN CUP

Parma Clima, l'impresa: batte Amsterdam ed è in semifinale

15 luglio 2021, 20:14

Parma Clima, l'impresa: batte Amsterdam ed è in semifinale

Grande impresa del Parma Clima che ha superato anche gli olandesi di Amsterdam conquistando il diritto a giocare la semifinale di domani pomeriggio. I ragazzi di Guido Poma sono apparsi trasformati rispetto alla brutta prestazione di martedì contro i Bonn Capitals ed hanno disputato una formidabile partita offensiva, nobilitata dai fuoricampo di Astorri, Gonzalez, Rodriguez e Sambucci. Lanciatore vincente Danny Rondon. 

Rispetto al match mattutino Guido Poma ha sostituito Viloria con il figlio Sebastiano ed ha affidato il monte di lancio a Danny Rondon. 

La formazione olandese ha presentato sul monte di lancio Juan Carlos Sulbaran, nativo di Curacao e protagonista con la nazionale olandese nei campionati europei e nel torneo di qualificazione olimpica nel 2019.

Il Parma Clima è partito forte con un doppio a destra di Desimoni e un perfetto “push bunt” di Battioni: dopo lo strikeout di Gonzalez è diventato protagonista Leo Rodriguez che ha propiziato il primo punto con una lunga volata di sacrificio a destra. Il successivo singolo di Paolini ed una battuta di Astorri misteriosamente classificata come errore hanno permesso ai ducali di andare al primo cambio di campo in vantaggio per 2 a 0.

I ducali hanno continuato a colpire con decisione i lanci di Sulbaran, hanno sprecato un'ottima opportunità al secondo inning con Poma eliminato a casa base ed hanno allungato al terzo fino al 4 a 0. Merito di Cesare Astorri che ha battuto un lunghissimo homerun a sinistra portando a casa base anche Paolini, autore poco prima di un singolo.

Rondon si è trovato ad affrontare una spinosa situazione al quarto inning. Richardson, Loopstock e Gerard hanno colpito tre singoli occupando tutti i cuscini: Rondon ha concesso un punto lanciando quattro ball a Berkenbosch ma poi si è riscattato con uno strikeout ai danni di Van Weert e costringendo il pericoloso Lampe (ex Bologna) a mettere in campo una palla trasformata dall'attento Battioni nel terzo out.

Lo scampato pericolo ha messo le ali all'attacco ducale. Al quinto inning il rilievo Geestman è stato investito dai fuoricampo di Gonzalez, Rodriguez e Sambucci che hanno portato i ducali fino all'otto a uno costringendo la panchina olandese a ricorrere al terzo lanciatore, l'esperto Shairon Martis.

La squadra di Duursma non si è però arresa e al quinto ha messo tre punti sul tabellone sfruttando un errore difensivo, un fortunoso singolo interno ed un fuoricampo di Loopstock. 

La partita si è riaperta con un solo giro di mazza. Il Parma Clima non si è demoralizzato e al sesto inning ha costruito il punto del 9 a 4 capitalizzando un errore difensivo e, soprattutto, le valide di Rodriguez e Paolini.

La partita di Rondon è durata sei riprese nelle quali ha subito tre punti guadagnati, ha concesso nove battute valide ed ha messo a segno sette eliminazioni al piatto dimostrando eccellente controllo. Lo ha sostituito il connazionale Josè Campos che ha esordito con un settimo inning non perfetto nel quale ha concesso tre valide, una base per ball e il conseguente punto del nove a cinque.

L'ottavo turno offensivo del Parma Clima si è esaurito rapidamente nonostante un doppio di Gonzalez e la palla è tornata nelle mani di Josè Campos, bravo a chiudere la ripresa affrontando tre soli battitori.

Il nono attacco del Parma Clima si è aperto con tre basi ball consecutive concesse dal pitcher francese Clara, immediatamente rilevato da Groen, quinto lanciatore utilizzato dagli olandesi. Groen ha colpito Battioni, ha lanciato quattro ball a Gonzalez e ha regalato al Parma Clima un vantaggio di sei punti che Campos ha gestito nell'ultimo assalto olandese.

Semifinale domani alle 15 contro la vincente dell'incontro che si giocherà in serata tra Bologna e Neptunus Rotterdam.