Sei in Baseball

Baseball

Il Parma Clima completa la doppietta di giornata sconfiggendo il Cagliari

25 luglio 2021, 09:19

Il Parma Clima completa la doppietta di giornata sconfiggendo il Cagliari

Il Parma Clima ha completato la doppietta di giornata sconfiggendo il Cagliari anche nel secondo incontro con il risultato di 14 a 4 dopo otto riprese di gioco.

La partita è stata preceduta da una semplice ma sentita cerimonia nella quale il Parma Clima ha presentato ai propri tifosi la quattordicesima Coppa dei Campioni. In campo sono sfilati il Presidente Luca Meli, il General Manager Massimo Fochi, il Direttore Sportivo Maurizio Renaud, i responsabili del settore medico-sanitario, i dirigenti accompagnatori, i tecnici della squadra guidati ovviamente dal manager Gianguido Poma e tutti i giocatori che hanno preso parte alla trionfale campagna di Ostrava. Particolarmente applauditi Alex Sambucci, MVP della manifestazione, e il capitano Sebastiano Poma che ha portato in campo il trofeo continentale.

Dopo le foto di rito la parola è passata al campo per la sfida tra i lanciatori Rondon (Parma) e Ponce (Cagliari). Nelle file ducali Sebastiano Poma ha usufruito di un turno di riposo con Battioni esterno centro, Juaquin interbase, Astorri ricevitore e Francesco Pomponi battitore designato. Nel Cagliari Ghiani ha lasciato posto nel catcher box ad Ariel Rodriguez con Livan Delgado in prima base e Frau designato.

Il Parma Clima è passato in vantaggio al primo tentativo. Desimoni ha battuto valido sul primo lancio di Ponce, è avanzato in seconda grazie ad una battuta sul seconda base di Battioni ed ha concluso il giro dei sacchetti sfruttando un singolo di Noel Gonzalez.

Il 2 a 0 si è materializzato al secondo inning. Con due out Juaquin ha battuto una valida a destra, ha rubato la seconda ed è stato spinto a punto da Stefano Desimoni, autore di un millimetrico doppio in campo opposto.

Al terzo il Cagliari ha pareggiato. Andres è arrivato in seconda beneficiando di un errore di Leo Rodriguez ed ha messo a segno il primo punto ospite grazie ad un lungolinea a sinistra di Ariel Rodriguez. Il 2 a 2 è stato propiziato da un singolo al centro di Cuesta, bravo a colpire un lancio basso ed esterno di Rondon.

Immediata la reazione dei campioni d'Europa che si sono riportati in vantaggio con un doppio di Noel Gonzalez ed un singolo di Astorri e che hanno allungato fino all'otto a due con una valida di Pomponi e tre doppi consecutivi di Juaquin, Desimoni e Battioni.

Al quarto il Cagliari ha sfruttato l'evidente stanchezza di Rondon per accorciare fino all'otto a quattro: protagonisti nel frangente Ebau con un triplo e Ariel Rodriguez con il secondo doppio personale.

Dopo tre inning di sofferenza Ponce ha lasciato il mound a Cuesta che si è salvato al quarto inning con un provvidenziale doppio gioco “casa-prima” ma che al quinto ha dovuto incassare il nono punto a causa delle valide da extrabase di Juaquin (triplo) e Gonzalez (quinto doppio di giornata).

Dall'altra parte Rondon (vincente, 4 pgl, 8 valide, 7 k) è stato sostituito dopo cinque riprese da Yomel Rivera che ha messo un freno all'attacco ospite pilotando con sicurezza la squadra fino al termine dell'ottava frazione di gioco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA