Sei in Basket

Marco Belinelli confessa un sogno

La guardia di San Antonio tifa per Pozzecco: "Sassari fa un bel basket, mi piacerebbe essere allenato da lui".

01 giugno 2019, 20:35

Marco Belinelli confessa un sogno
Intervenuto a un evento organizzato da Ubi Banca e dall'Nba a Milano, Marco Belinelli ha parlato dello “scatto” di Sassari, avanti per 2-0 nella serie di semifinale playoff contro l’Olimpia Milano.

La guardia di San Antonio ha confessato di fare il tifo per il proprio ex compagno Gianmarco Pozzecco. Aspettando che diventi proprio allenatore…: "Ho visto una Sassari molto positiva giocare una pallacanestro molto energetica nel senso che tutti sono contenti, felici e positivi. Questo è quello che il 'Poz' porta alle squadre. Sono contento per lui, ogni tanto ci sentiamo, ha una squadra buona, magari senza giocatori di grido, ma gioca una grande pallacanestro e nelle situazioni importanti gioca con tre italiani e questa è una cosa bella per la nostra pallacanestro. Per sfortuna non sono mai stato allenato dal 'Poz', ma mi piacerebbe tantissimo. So che persona è, perché ci ho giocato assieme in Fortitudo e conosco la sua positività". 

Belinelli ha poi parlato della crisi dell'Olimpia: "Visti il budget e gli obiettivi che aveva anche in Eurolega per Milano è dura essere sotto 2-0, però è ancora presto per parlare perché la serie è ancora aperta. Mai dire mai soprattutto nella pallacanestro". 
 

Marco Belinelli confessa un sogno