Sei in Ciclismo

Il sogno di Aaron Hitman è l'Italia

Il vincitore della GFNY ha ancora negli occhi le tappe del Giro 2018 che si sono svolte in Israele.

14 maggio 2019, 17:56

Il sogno di Aaron Hitman è l'Italia
Aaron Hitman, il vincitore della GFNY 2019, sogna l’Italia. Il ciclista ha ancora negli occhi le tappe del Giro che lo scorso anno si sono svolte in Israele. "E’ stata una meraviglia, per tutti noi sono state giornate speciali: il fatto che una gara così importante e conosciuta al mondo partisse dalla nostra nazione ci ha riempito d’orgoglio. Io ho seguito tutte e tre le tappe, è stato splendido vedere tanti campioni all’opera".

Anche Aaron è un campione, perché punta al titolo nazionale: "Vincere qui a Gerusalemme dà un’emozione particolare, perché questa è la mia città e vivo in un’altra località da dieci anni. Il tracciato è splendido, perché ti impegna a fondo ma ti dà anche il modo di ammirare bellezze uniche: i corridori stranieri, in particolare, sono rimasti incantati".

Il sogno di Aaron Hitman è l'Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA