Sei in Ciclismo

Dumoulin out, Roglic non si illude

Lo sloveno, maglia rosa per il quinto giorno consecutivo, commenta il ritiro dell'olandese.

15 maggio 2019, 22:11

Dumoulin out, Roglic non si illude
Il giorno del bis di Pascal Ackermann, vincitore anche a Terracina, è stato per il Giro d’Italia 2019 quello del ritiro di Tom Dumoulin, che non ha recuperato dopo la rovinosa caduta nella tappa conclusasi a Frascati.

Lo sloveno Primoz Roglic si è confermato in maglia rosa, ma non si illude per l’abbandono di uno dei concorrenti più forti per il successo finale: "L'abbandono di Tom Dumoulin non cambia molto per me - ha spiegato il capitano del team Jumbo-Visma - L'unica cosa importante è che la squadra rimanga concentrata e fare il nostro lavoro nel miglior modo possibile”.

Lo sloveno non si preoccupa della possibilità di perdere il simbolo del comando nella tappa che si concluderà a San Giovanni Rotondo: "Potrei perdere la Maglia Rosa, sembra una tappa adatta alle fughe".

Dumoulin out, Roglic non si illude