Sei in Ciclismo

Ciccone incredulo: "Volevo la tappa"

L'abruzzese va in giallo al Tour dopo la quinta tappa: "Emozione enorme".

11 luglio 2019, 20:11

Ciccone incredulo:
Un italiano in giallo al Tour de France. Giulio Ciccone ha conquistato a sorpresa il simbolo del comando dopo la quinta tappa della Grande Boucle 2019, con primo arrivo in salita La Planche des Belles Filles.

La vittoria è andata al belga Dylan Teuns , ma l’abruzzese guarda tutti dall’alto in classifica.

La curiosità è che Ciccone era arrabbiato dopo aver perso la tappa…: "Faccio fatica a crederci, è una soddisfazione grandissima: il sogno che avevo fin da bambino. Ero arrabbiato per il secondo posto di oggi, ma quando ho scoperto di aver conquistato la maglia gialla la rabbia è passata" ha detto a 'Rai Sport'.  

"È stato ancora più bello perché a un certo punto pensavo solo alla tappa e dopo l'arrivo ero arrabbiato, non mi ero più interessato alla possibilità della maglia gialla" ha concluso il ciclista della Trek-Segafredo.

Ciccone incredulo: