Sei in Calcio

stadio Ferraris

Gli ultrà contestano Preziosi (ma non Motta): curva vuota 10'

Gradinata vuota per 10 minuti. 'Auguri' al nuovo allenatore 

24 ottobre 2019, 14:26

Gli ultrà contestano Preziosi (ma non Motta): curva vuota 10'

Gli ultrà del Genoa danno il benvenuto a Thiago Motta ma annunciano uno "sciopero" di 10 minuti contro il presidente Preziosi: la Gradinata Nord resterà vuota per i primi dieci minuti di Genoa-Brescia in programma sabato prossimo al Ferraris. Lo hanno annunciato i gruppi organizzati della Gradinata, dove si ritrovano gli ultrà del Genoa, in un comunicato: «La contestazione nei confronti di Preziosi non si è mai fermata - hanno spiegato -, semplicemente nelle prime giornate non abbiamo voluto inasprirla. Purtroppo i risultati, dopo l’illusione iniziale, hanno reso tristemente ridicola la situazione». 
I tifosi lasceranno vuota la Gradinata Nord per i primi dieci minuti come segnale «di disprezzo sempre più forte nei confronti dell’azionista di maggioranza». Sottolineano «che nessuno vuole più Preziosi a Genova» ma vogliono dare il benvenuto a Thiago Motta, che sabato esordirà contro il Brescia sulla panchina del Genoa. «Gli auguriamo - hanno aggiunto - di essere da allenatore anche la metà di quello che è stato da calciatore del Genoa e gli rivolgiamo in nostro bentornato».