Sei in Calcio

SERIE A

Muriel lancia l'Atalanta al 2° posto, Bologna battuto 1-0

21 luglio 2020, 21:40

Muriel lancia l'Atalanta al 2° posto, Bologna battuto 1-0

BERGAMO (ITALPRESS) - L'Atalanta spumeggiante e dominante ammirata nella Serie A post lockdown si e' vista solo a tratti al Gewiss Stadium in occasione della partita contro il Bologna. Ma dopo l'1-1 contro l'Hellas Verona, stavolta alla formazione di Gasperini basta un guizzo di Muriel al 62' per vincere 1-0 contro la squadra di Mihajlovic e conquistare il secondo posto in solitaria, almeno per una notte. In particolare nel primo tempo e' l'equilibrio a dettare i ritmi in campo. L'occasione piu' nitida si registra al 38': Barrow si incarica di una punizione e calcia trovando la traversa, quinto legno del Bologna in questo campionato. Nel finale di primo tempo si scaldano gli animi in campo e Gasperini viene espulso dopo una protesta accesa e un battibecco tra le panchine che costa anche un giallo a Mihajlovic. Tutta un'altra partita invece nel secondo tempo. L'Atalanta scende in campo con l'intento di dominare il gioco e ci riesce con svariate occasioni da gol. Prima al 49' con una progressione del neo entrato Muriel, conclusa con un tiro respinto da Skorupski. Poi al 53' con la sortita offensiva di Toloi servito da Zapata e autore di una conclusione che si spegne sul fondo, ma non distante dal secondo palo. Al 62' arriva la rete che decide il match: Zapata scarica per Muriel che col destro beffa Skorupski sul primo palo firmando il 19° gol arrivato dalla panchina nella stagione dell'Atalanta. Nella mezz'ora finale il Bologna prova a reagire senza pero' mai riuscire a spaventare veramente Gollini. (ITALPRESS). spf/pal/red 21-Lug-20 21:36