Sei in Calcio

sport

Calcio dilettanti, una sola certezza: dove si può si gioca alle 14,30

Ancora rinvii sparsi in tutte le categorie. In Eccellenza salta Piccardo-Carpaneto ma c'è il derby Borgo San Donnino-Felino

di MARCO BERNARDINI -

25 ottobre 2020, 10:46

Calcio dilettanti, una sola certezza: dove si può si gioca alle 14,30

Si torna in campo alle 14,30 ma il cambio d’orario rischia di essere l’unica flebile certezza in un weekend di calcio dilettantistico (probabilmente l’ultimo prima del prossimo Dpcm che dovrebbe fermare lo sport non professionistico) sempre più condizionato e falsato dal Covid. 

ALTRI RINVII
Nelle ultime ore sono stati ufficializzati anche i rinvii di Piccardo Traversetolo-Vigor Carpaneto in Eccellenza, Futura Fornovo Medesano-Noceto in Promozione, Ghiare-Solignano, Juventus Club-Team Traversetolo, Real Sala Baganza-Casalese e Basilicastello-Real Casina 04 in Prima e Terre Alte Berceto-Compiano in Seconda. 

ECCELLENZA
Ridotto ai minimi termini il programma in Eccellenza, dove resiste stoicamente appena una partita su sette, il derby del «Ballotta» tra il Borgo San Donnino dell’ex Lancellotti e il Felino, a pari punti a quota 3 in classifica. Ma a far più notizia, in mezzo a tutto questo caos, è chi non gioca: Piccardo Traversetolo, la cui unica gara ufficiale risale addirittura al 27 settembre, e Fidentina, che avrebbe dovuto affrontare il Salsomaggiore, rimandano nuovamente l’agognato debutto in campionato e vivranno un’altra domenica di riposo al pari del Colorno che non si recherà nella tana dell’Agazzanese. 

PROMOZIONE
In Promozione nel girone A occhi puntati sul Carignano, solitario in vetta, atteso da un esame di maturità in casa della Castellana Fontana sconfitta sette giorni fa a domicilio dalla sorprendente Viarolese ora a caccia di conferme contro la Langhiranese che deve risollevare il bilancio di una settimana finora da dimenticare. Pomeriggio all’insegna dell’amarcord per Simone Pompini che con l’Alsenese sfiderà da ex il Tonnotto San Secondo, alla sua prima uscita in campionato. Trasferte piacentine anche per Il Cervo, c’è il Gotico, e il Pallavicino impegnato a Pontenure. Nel girone B ecco il confronto nostano tra il Sorbolo guidato dal fresco ex Alessandro Groppi e il Monticelli, entrambe imbattute e già al terzo scontro stagionale dopo i due in Coppa. 

PRIMA CATEGORIA
In Prima Categoria nel girone A Fidenza e Fontanellato tentano di fare lo sgambetto tra le mura amiche alle capolista Spes Borgotrebbia e Ziano, nel girone B il Palanzano, orfano di Bizzi in panchina, ospita la Biancazzurra nel suo primo match della stagione. In assenza di Calestanese-Marzolara, che non si disputò neppure in Coppa Emilia, a cui si aggiungono i rinvii già citati di Ghiare-Solignano, Juventus Club-Team Traversetolo e Real Sala Baganza-Casalese, il quadro delle sfide nostrane è completato da San Leo-Fontanellatese e Soragna-Valtarese.