Sei in Calcio

nations league

L'Italia batte la Polonia e vola verso la qualificazione

15 novembre 2020, 22:07

L'Italia batte la Polonia e vola verso la qualificazione

 L’Italia batte 2-0 la Polonia al Mapei Stadium di Reggio Emilia nella quinta giornata del girone 1 della Lega A di Nations League. Sblocca la gara il rigore trasformato da Jorginho al 27' del primo tempo, raddoppia Berardi al minuto 83. Azzurri in testa al gruppo a quota 9, mercoledì trasferta in Bosnia per l’ultimo turno.

"Questi ragazzi sono speciali. Ma la nostra cultura è dare tutto nel momento di difficoltà e oggi lo abbiamo fatto. Mancini è soddisfatto". Queste le dichiarazioni di Alberico Evani, vice di Roberto Mancini e oggi tecnico degli azzurri per via della positività del ct al coronavirus. L’Italia batte la Polonia per 2-0 e riconquista la vetta del gruppo 1 di Nations League con le reti di Jorginho e Berardi, in gol dopo un’azione costruita con 27 passaggi: "Stiamo lavorando da due anni su quei principi di gioco e li proviamo ogni allenamento - ha detto ai microfoni di Rai Sport - Oggi siamo stati premiati dal lavoro. Mancini è molto contento, l’ho sentito tra primo e secondo tempo ma avrebbe voluto qualche gol in più". Ora l’Italia contro la Bosnia avrà l’occasione di accedere alla fase finale di Nations League: "Pensiamo una partita alla volta. Oggi siamo riusciti a vincere, ora vogliamo recuperare energie per chiudere in bellezza", ha concluso Evani. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA