Sei in Calciomercato

La mamma di Rabiot avvicina il figlio alla Juventus

La donna, che del centrocampista è anche procuratrice, nega le voci di una possibile permanenza in extremis al PSG.

27 giugno 2019, 21:13

La mamma di Rabiot avvicina il figlio alla Juventus
Non c'è il rischio di un inserimento a sorpresa del PSG tra La Juventus e Adrien Rabiot. A confermarlo è la madre del giocatore, Veronique, che di Rabiot è anche procuratrice, che ai microfoni di 'RTL' ha fatto il punto sulla situazione del centrocampista che tra pochi giorni potrebbe arrivare a Torino a parametro zero.

"Ho letto che mio figlio avrebbe rifiutato una proposta di prolungamento del PSG o che addirittura non si sarebbe presentato a un appuntamento con Leonardo, ma è tutto falso - ha spiegato mamma Veronique -. Tra me e Leonardo non ci sono state discussioni di nessun tipo, ci siamo sentiti e questo è vero ma si è trattato di una semplice telefonata di cortesia".

Si parla di un contratto quinquennale da 7 milioni a stagione per Rabiot, che con la Juventus può firmare solo quando sarà effettivamente svincolato dal PSG, ossia dal 1° luglio. E la madre è stata molto chiara: "Dovete sapere che nel calcio siamo tutti molto superstiziosi. Per questo motivo è meglio non sbilanciarsi prima di aver firmato nero su bianco".

La mamma di Rabiot avvicina il figlio alla Juventus