Sei in Calciomercato

Mbappé non rinnova, cessione in vista

Il campione del mondo non vuole prolungare col Psg: solo grandi investimenti sul mercato possono convincerlo a restare.

29 giugno 2019, 10:59

Mbappé non rinnova, cessione in vista
Kylian Mbappé non vuole rinnovare il contratto con il Paris Saint Germain, in scadenza nel 2022. Secondo il quotidiano spagnolo Marca, infatti, l'attaccante è pronto a fare le valigie per andare al Real Madrid.

Il campione del mondo, infatti, è deluso dai risultati europei del Psg e da un calciomercato ancora non convincente, e i "blancos" sono pronti, da parte loro, ad affondare il colpo e sborsare gli oltre 200 milioni richiesti per il trasferimento.

Ora la palla passa al patron del Psg, Nasser Al-Khelaifi: solo ulteriori investimenti sul mercato, che possano consentire ai parigini di lottare per la Champions, potranno convincere il gioiello 20enne a vestire ancora la maglia dei campioni di Francia.

Mbappé non rinnova, cessione in vista