Sei in Calciomercato

Icardi via dal ritiro dell'Inter: la sua dura reazione

Le parole dell'argentino sono circolate all'indomani dalla decisione di rimandarlo alla Pinetina.

14 luglio 2019, 12:53

Icardi via dal ritiro dell'Inter: la sua dura reazione
Mauro Icardi lascia Lugano e il ritiro dell'Inter, per tornare alla Pinetina. Una decisione che secondo il club è stata presa in maniera consensuale con il giocatore, che però secondo quanto circola domenica ha vissuto la situazione in maniera tutt'altro che serena. Tanto da aver deciso di scatenare una vera e propria guerra con la Beneamata.

'Repubblica' riferisce infatti di parole molto dure pronunciate dall'argentino non appena conosciuta la volontà dell'Inter, che giocherà l'International Champions Cup senza il suo ex capitano: "Io sto qua due anni, prendo lo stipendio e non mi muovo", avrebbe commentato Icardi.

"Mauro Icardi rientrerà oggi a Milano dal ritiro di Lugano. Il club e l’attaccante argentino hanno preso questa decisione di comune accordo. Icardi proseguirà il suo percorso di ricondizionamento atletico nei prossimi giorni e non prenderà parte al Summer Tour in Asia#FCIM", aveva fatto sapere l'Inter tramite un comunicato. Ma l'umore dell'attaccante sembra essere tutt'altro che buono.

Icardi via dal ritiro dell'Inter: la sua dura reazione