Sei in Calciomercato

Torino, il chiarimento di Cairo su Verdi

"Valuteremo gli incastri di mercato degli ultimi giorni" ha detto il presidente granata dopo la sconfitta in Europa League.

23 agosto 2019, 15:21

Torino, il chiarimento di Cairo su Verdi
La delusione per la sconfitta in casa nel playoff di andata di Europa League contro il Wolverhampton ha riacceso i dubbi sul mercato del Torino: in questo senso, il presidente Urbano Cairo ha voluto chiarire la sua posizione: "Non è quello del mercato il problema emerso con il Wolverhampton, non ti risolve la partita - ha detto Cairo, incalzato dai giornalisti dopo la partita -. Il calcio è fatto di automatismi, di intesa, serve tempo per capire il gioco di Mazzarri".

Uno dei nomi più volte accostato ai granata è quello di Simone Verdi: "Non c'è nessun accordo con il Napoli - ha chiosato il patron del Torino -. Se ci fosse, Verdi sarebbe qui con noi. E poi prendere un giocatore, quell'innesto di qualità di cui parlavo a fine dello scorso campionato, non vuol dire che sia subito decisivo, l'equilibrio è fondamentale per Mazzarri".

Sul mercato in uscita, Cairo ha poi aggiunto: "Confermo quanto già detto, il mio obiettivo è tenere i migliori. Però vedremo gli incastri di mercato degli ultimi giorni cosa ci offrono e valuteremo".

Torino, il chiarimento di Cairo su Verdi