Sei in Calciomercato

Milan-Correa, Boban prova l'ultimo assalto

Il dirigente rossonero sarà a Madrid per chiudere la lunga trattativa con l'Atletico Madrid, ma c'è ancora un nodo da sciogliere.

24 agosto 2019, 10:54

Milan-Correa, Boban prova l'ultimo assalto
Zvonimir Boban volerà a Madrid per provare a chiudere la lunga trattativa fra Milan e Atletico Madrid per il trasferimento a Milano di Angel Correa. Secondo quanto riportato da 'La Gazzetta dello Sport', infatti, il precedente 'blitz' spagnolo di Paolo Maldini è stato determinante per abbassare le pretese economiche dei Colchoneros, ma non ancora sufficiente per mettere la parola fine alla lunga telenovela.

L'ultimo nodo da sciogliere, superato lo scoglio economico (l'Atletico è disposto ad accettare i 40 milioni offerti dal Milan) è il veto posto dall'allenatore dell'Atletico, Diego Simeone, che vuole essere sicuro di non rimanere scoperto nel ruolo di esterno offensivo e non lascerà andare Correa prima dell'arrivo di un sostituto, individuato dalla società nel nazionale spagnolo (nato in Brasile) Rodrigo, attualmente in forza al Valencia. Questi ultimi, però, vogliono 60 milioni per il giocatore, una cifra che i dirigenti dei Colchoneros ritengono eccessiva.

Boban, quindi, sarà in Spagna per verificare il susseguirsi degli eventi, ben sapendo che mancano ancora pochi giorni per poter chiudere la trattativa.

Milan-Correa, Boban prova l'ultimo assalto