Sei in Calciomercato

Icardi fa causa all'Inter: ora è guerra vera

L'ex capitano nerazzurro chiede alla sua società il reintegro in squadra e un milione e mezzo di danni.

30 agosto 2019, 22:39

Icardi fa causa all'Inter: ora è guerra vera
Colpo di scena in casa Inter, con Mauro Icardi che passa alle vie di fatto e rende ancora più aspra la guerra con la società.

Nel corso della serata di venerdì, infatti, l'ex capitano nerazzurro ha deciso di fare causa all'Inter, chiedendo di essere reintegrato in squadra (è escluso dalla parte tattica degli allenamenti sin dal ritiro di Lugano) e pretendendo anche un risarcimento danni. E proprio questa parte della sua iniziativa legale fa capire quanto gli animi siano ormai esacerbati, dato che l'argentino ha chiesto alla sua società un milione e mezzo di euro.

Proprio in queste ore sembrava essere tornata una certa calma, con Beppe Marotta che si era detto pronto a trovare la migliore soluzione per un giocatore che (citando le sue parole) gode di "rispetto per la professionalità che comunque ha sempre dimostrato".

Evidentemente tutto questo non è bastato: e ora è guerra vera.

Icardi fa causa all'Inter: ora è guerra vera