Sei in Calciomercato

Commisso e le condizioni per cedere Chiesa

Il patron della Fiorentina: "Me lo deve chiedere e offerta giusta".

20 aprile 2020, 09:11

Commisso e le condizioni per cedere Chiesa
Attraverso le colonne del Corriere dello Sport, Commisso ha parlato del futuro di Chiesa (il giocatore piacerebbe a diversi club, in particolare a Juventus e Inter). La cessione è possibile ma a certe condizioni per precise.

"Due sono le condizioni per farlo andare via: la prima è che Federico me lo chieda e a oggi non l’ha fatto. La seconda, che l’offerta sia in linea con la valutazione che la società gli attribuisce. Potrei accontentarlo solo se le due cose si verificassero, ma, come ho spiegato, Chiesa non ha mai detto a me, né a Joe, né a Pradé, che se ne vuole andare. Manco da Firenze da due mesi, quando tornerò il futuro di Chiesa e Castrovilli non saranno il primo problema da affrontare, ma il secondo", le sue parole.

Commisso e le condizioni per cedere Chiesa