Sei in Calciomercato

Fiorentina, nuova insidia nell'affare Malinovskyi

La concorrenza del West Ham rischia di obbligare i viola a puntare su altri profili.

21 aprile 2020, 12:59

Fiorentina, nuova insidia nell'affare Malinovskyi
Il fatto che la Fiorentina sia sulle tracce di Ruslan Malinovskyi non è una novità ma secondo le ultime indiscrezioni l'affare potrebbe non concretizzarsi.

Pare infatti che sul giocatore dell'Atalanta sia piombato il West Ham: il club inglese è alla ricerca di un rinforzo a centrocampo e avrebbe messo nel mirino proprio l'ucraino. Nel caso in cui dovessero spuntarla gli Hummers, Commisso virerebbe su Nainggolan, che non rientra nei piani dell'Inter e difficilmente verrà riscattato dal Cagliari.

Recentemente Malinovskyi ha dichiarato ad alcuni media ucraini: "Come ha detto il mio agente Vadim Shabliy, la Fiorentina mostrato interesse per me la scorsa estate. In quel momento ci sono stati dei colloqui con loro. Ora sono felice all'Atalanta. Mi piace molto questo club, i tifosi, la città è molto bella. La mia famiglia sta bene qui".

Fiorentina, nuova insidia nell'affare Malinovskyi