Sei in Calciomercato

Raiola secondo Mkhitaryan: "A volte è difficile"

Il talento della Roma descrive il suo agente: "Cerca di farci felici e mi piace lavorare con lui. Ma non sempre è facile".

08 giugno 2020, 20:15

Raiola secondo Mkhitaryan: "A volte è difficile"
Com'è avere come procuratore Mino Raiola? Una domanda che tanti appassionati di calcio si saranno certamente posti, e a cui in queste ore ha risposto uno dei suoi assistiti: Henrikh Mkhitaryan.

Il talento della Roma, che in realtà è ancora di proprietà dell'Arsenal, ha deciso di descrivere il rapporto che ha con il suo agente nel corso di un'intervista concessa in America a 'All the US Soccer News', e da cui emerge un Raiola dal doppio volto.

"A volte è interessante stare con lui, altre volte è difficile. Ma la cosa importante è che cerca sempre di rendere felici i suoi calciatori, se non lo sono è infelice anche lui. E se uno dei suoi assistiti non è contento di giocare nella sua squadra, lui cerca sempre la soluzione. Con lui ci sono situazioni davvero difficili da gestire, ma è normale. Nel suo lavoro infatti è il migliore, e per questo lo apprezzo molto. Anche se a volte è difficile, mi piace molto lavorare con lui".

Raiola secondo Mkhitaryan: