Sei in Formula 1

FORMULA 1

L'Alfa Romeo conferma Giovinazzi nel 2020

L'unico pilota italiano resterà nel Circus. Intanto il brand del Biscione aumenta la popolarità dell'80%

di Paolo Ciccarone -

04 novembre 2019, 18:13

L'Alfa Romeo conferma Giovinazzi nel 2020

BORGO EGNAZIA  La scelta per l'annuncio non è stata casuale: Alfa Romeo ha rinnovato l'accordo con Antonio Giovinazzi per la prossima stagione di F.1 e lo ha fatto proprio in Puglia, dove lo staff Alfa Romeo è presente per il lancio di Giulia e Stelvio MY2020. Antonio è nato a poca distanza da Borgo Egnazia, eletta capitale dell'Alfa Romeo per i prossimi giorni e quindi è stato una sorta di omaggio verso il pilota e la sua terra.

Giovinazzi ha disputato una seconda parte di stagione in crescendo e spesso davanti al più esperto e blasonato Raikkonen. La sua conferma sul campo era doverosa anche se nelle ultime corse le prestazioni del team sono andate in calando e quindi la zona punti è stata spesso sfiorata. Ma alla fine ha prevalso l'analisi concreta di quanto mostrato in pista e Giovinazzi ha convinto il responsabile del team Fred Vasseur: "Antonio ha lavorato veramente bene quest'anno e sono estremamente lieto di confermare che correrà con l'Alfa Romeo Racing anche per la stagione 2020. Il modo con cui si è integrato con tutto il team e con cui ha costantemente migliorato le sue performance in questa sua prima stagione completa in Formula 1 ci rendono estremamente fiduciosi che possa esprimere pienamente il suo potenziale nel percorso che continueremo insieme. Antonio ha mostrato le sue doti di pilota molto veloce, avendo accanto un campione del mondo come Kimi, e ci aspettiamo che continui nella sua esperienza di crescita. I suoi riscontri tecnici, la sua etica del lavoro e il suo approccio positivo ci aiuteranno nello sviluppo continuo del nostro team".

Apprezzamento anche dal CEO di FCA Mike Manley: "Siamo particolarmente entusiasti di annunciare il rinnovo del contratto di Antonio Giovinazzi in questa importante occasione per Alfa Romeo. L'entusiasmo del pubblico e la crescita del team in pista confermano che Alfa Romeo Racing sta percorrendo la strada giusta ed è ambasciatore della tradizione di eccellenza tecnica europea e stile italiano. Con la conferma di Antonio ci aspettiamo di proseguire il nostro percorso di progresso tecnico e sportivo, sulla scia della lunga storia di Alfa Romeo in Formula 1".

Quindi la coppia del 2020 di Alfa Romeo sarà ancora composta da Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi e questa occasione permetterà al pilota di Martina Franca di maturare quell'esperienza che durante la stagione si è costruita giorno per giorno. In quanto alla presenza Alfa Romeo in F.1 i dati di marketing parlano chiaro: la popolarità del brand è cresciuta dell'80 per cento e le prospettive sono positive per il futuro, specialmente se l'anno prossimo ci sarà quel passo in avanti nelle prestazioni che un nome storico come Alfa Romeo deve e può fare. In quanto al 2021 in casa Alfa accolgono positivamente le modifiche regolamentari, ma una decisione sul prosieguo o meno dell'impegno in F.1 verrà preso solo durante la prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA