Sei in Formula 1

CORONAVIRUS

F1, l'ex presidente della Fia Mosley: "Cancellare la stagione"

16 aprile 2020, 09:42

F1, l'ex presidente della  Fia Mosley: "Cancellare la stagione"

Cancellare la stagione 2020 di Formula 1 e ripartire direttamente dal 2021. E’ la proposta arrivata dall’ex presidente della FIA Max Mosley, che ha parlato all’agenzia di stampa DPA dell’emergenza Coronavirus e del difficile momento della F1. «L'attesa rischia di peggiorare le cose senza alcuna certezza di trarne poi un vantaggio - ha spiegato l’ex numero uno della Federazione Internazionale - non vi è alcuna garanzia che le corse possano ricominciare a luglio, anzi sembra sempre più improbabile. Così i team e i promotori delle gare avrebbero una certezza, in modo da poter pianificare e agire». «Si potrebbe sfruttare un anno di pausa - sostiene Mosley - per allestire una base finanziaria molto più solida per il futuro. Fino a quando non sapremo cosa accadrà a livello globale con la pandemia, non è possibile fare piani razionali per la F1».