Sei in Formula 1

FORMULA 1

Gp Austria; Hamilton penalizzato, parte quinto

L'inglese in qualifica non aveva rallentato con la bandiera gialla. Leclerc e Verstappen non si inginocchiano contro il razzismo

05 luglio 2020, 14:39

Gp Austria; Hamilton penalizzato, parte quinto

Il campione del mondo Lewis Hamilton partirà con tre posizioni di penalità sulla griglia di partenza passando dalla seconda alla quinta sulla griglia di partenza del Gp d’Austria. Il pilota inglese è stato penalizzato per non aver rallentato in presenza di una bandiera gialla in qualifica (in curva 5, dopo l’uscita di Valtteri Bottas) nel corso della Q3.

Lecler e Verstappen non si inginocchiano contro il razzismo

I piloti della new generation della Formula 1 scelgono di non aderire alla protesta anti-razzismo promossa dal campione del mondo Lewis Hamilton sul circuito dello Spielberg in Austria. Anche il pilota della Red Bull Max Verstappen, come annunciato su twitter dal ferrarista Charles Leclerc, non si inginocchierà sulla griglia di partenza del Gp d’Austria come segno di protesta contro il razzismo.