Sei in Formula 1

motori

Alfa Romeo: Raikkonen e Giovinazzi confermati per il 2021

30 ottobre 2020, 09:40

Alfa Romeo: Raikkonen e Giovinazzi confermati per il 2021

Dai piloti a Frèdèric Vasseur, team principal Alfa Romeo Racing ORLEN e CEO Sauber Motorsport AG: "Sono molto contento che il team continui a lavorare con Kimi e Antonio per un’altra stagione. Kimi è un pilota che non ha bisogno di presentazioni: il suo talento è stato chiaro a tutti dal 2001 e in lui trovo ancora la passione e la motivazione ogni volta che lo vedo al lavoro. e vedo ancora in lui la passione e la motivazione ogni volta che lo vedo al lavoro. Con lui sappiamo di poter ottenere il 100% delle prestazioni che può fornire l’auto, Kimi è un vero leader per tutti quelli che lavorano nel team. Antonio ha chiuso alla grande la scorsa stagione e in questa ha ripreso da dove aveva interrotto, continuando a migliorare per tutto il 2020. Dalla pista ai briefing tecnici, Antonio ha svolto un ruolo cruciale per il nostro team e si è meritato un nuovo contratto per il 2021. Il suo lavoro l’etica, l’impegno per la squadra e l’entusiasmo contagioso sono una grande risorsa per Alfa Romeo Racing ORLEN".
 Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi al volante dell’Alfa Romeo Racing Orlen anche nel Mondiale di Formula 1 del 2021. Lo ha annunciato il team nel giorno in cui comincia il weekend del Gp Emilia Romagna sulla pista di Imola. Il 41enne finlandese e il 26enne italiano in coppia per il terzo anno consecutivo, una conferma che dimostra "l'impegno del team per la continuità, con Kimi e Antonio che formano una formazione di piloti solida e ben assortita che offre un sano mix di esperienza ed entusiasmo giovanile". Alfa Rome Racing sottolinea che "l'annuncio arriva in un momento speciale per la squadra, Raikkonen e Giovinazzi. Kimi ha scritto il suo nome nei libri di storia con un nuovo numero record di Gran Premi, 327, ottenuto la scorsa settimana in Portogallo, mentre Antonio diventerà il primo e unico pilota a gareggiare in tre Gran Premi di Formula Uno nel suo paese d’origine nel corso di un Mondiale". Per celebrare il rinnovo della partnership con l’Alfa Romeo, il team in questo fine settimana porterà in pista "un’auto decorata con la bandiera italiana in omaggio al ritorno di Imola nel calendario di F1 e al 110° compleanno dell’Alfa Romeo". (ITALPRESS) - (SEGUE).
"Alfa Romeo Racing ORLEN è più di una squadra per me, è come una seconda famiglia - le parole di Kimi Raikkonen, campione del mondo nel 2007 con la Ferrari -. Tanti dei volti che erano intorno a me quando ho fatto il mio debutto in Formula 1 nel 2001 sono ancora qui e l’atmosfera unica di questa squadra è ciò che mi dà quella motivazione in più per andare avanti in quella che sarà la mia 19a stagione in questo sport. Non sarei qui se non credessi nel progetto del team e in ciò che sentiamo di poter realizzare insieme. Questa è una squadra che preferisce il duro lavoro alle parole e questo si adatta bene al mio stile: non vedo l'ora che arrivi il prossimo anno". "Alfa Romeo Racing ORLEN è stata la mia casa in Formula 1 nelle ultime due stagioni e sono felice che questo rapporto possa continuare per un altro anno - il commento di Giovinazzi -. La squadra ha riposto molta fiducia in me e io ho fatto del mio meglio per ripagare il team dando il massimo: abbiamo ottenuto dei buoni risultati e sento di aver fatto la mia parte per far progredire la squadra, ma la strada da percorrere è ancora lunga e vogliamo centrare obiettivi più grandi. Tra questa stagione e la prossima andremo avanti all’insegna della continuità, quindi tutto ciò su cui lavoreremo da qui alla fine dell’anno conterà già per il prossimo Mondiale, siamo pronti a dare tutto ciò che abbiamo".