Sei in Motogp

"A Misano è speciale" ammette Andrea Iannone

L'abruzzese è consapevole che la corsa in Romagna non sarà come le altre.

11 settembre 2019, 14:15

Andrea Iannone è consapevole che la corsa di Misano Adriatico non sarà come le altre.

“Arriviamo qui dopo due giorni di test e questo è sempre un fatto positivo, perché ci permette di partire da una base. E' vero che tutte le gare sono ugualmente importanti, ma per un pilota italiano su una moto italiana le tappe di casa aggiungono sempre qualcosa di speciale. Continueremo a lavorare, Silverstone è stata una buona gara ma dobbiamo comunque ridurre il gap” ha detto il centauro dell’Aprilia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA