Sei in Rugby

Challenge Cup al Lanfranchi

Elliott, dopo Parigi atteso protagonista con Bristol 'Sarà partita spettacolare' - Videointervista

16 gennaio 2020, 17:32

di Tommaso Villani
Il forte trequarti Jamie Elliott delle Zebre Rugby Club si racconta così: “Storica vittoria quella dello scorso sabato in EPCR Challenge Cup in cui abbiamo sconfitto lo Stade Français per 29 a 24. Sabato prossimo 18 gennaio alle ore 15.00 al Lanfranchi ce la vediamo con Bristol Bears, squadra molto fisica che fa bene sia nel massimo campionato inglese che in Challenge. Sarà difficile contro di loro visto che ha vinto tutti gli incontro sino a qui disputati nel girone 4 di coppa Europa e ha raccolto 24 punti; noi siamo in seconda posizione, alle loro spalle, a 11 punti. Abbiamo disputato la prima partita di questo girone proprio contro la formazione inglese a Bristol il 16 novembre 2019; terminò con un risultato per noi poco lusinghiero. Ora stiamo bene, avendo raccolto contro lo Stade il quarto successo nella stagione in corso”. Il secondo centro inglese nato e cresciuto a Bedford (ENG) continua: “sono in Italia per giocare e migliorarmi partita dopo partita; faccio parte di un gruppo fantastico in cui si lavora ricercando la qualità. Voglio migliorarmi sia dal punto di vista tecnico che tattico”. Alcuni dati statistici di Elliott relativi al match di Parigi di sabato 11 gennaio 2020: 4 cariche, 41 metri guadagnati, 1 clean break, una meta e 16 placcaggi in ottanta minuti di gioco.

Stade Français-Zebre Rugby Club 24-29 (p.t. 3-17)

Marcatori: 16’ Elliott tr Biondelli (0-7), 21’ cp Biondelli (0-10), 26’ cp Sengonds (3-10), 35’ Walker tr Biondelli (3-17); s.t. 41’ Naivalu tr Sengonds (10-17), 50’ Naivalu tr Sengonds (17-17), 67’ Bruno (17-22), 72’ Feuteu tr Sengonds (24-22), 77’ Biagi tr Palazzani (24-29)

Stade Français: Combrinck, Naivalu, Mapoe, Arrate, Lapegue, Segonds, Daguin (60’ Percillier), Koroi, Spring, Chapuis, Pyle, Azagoh, Melikidze (51’ Tagi), Panis (Cap) (66’ Angaaelangi), Mavinga (55’ Feuteu); All. Arias e Sempéré

Zebre Rugby Club: Padovani, Walker (35’ Laloifi), Elliott, Lucchin, Bruno, Biondelli (42’ Renton), Palazzani (Cap), Tuivaiti, Masselli (67’ Bianchi), Mbandà, Kearney, Ortis (52’ Biagi), Bello (48’ Tarus), Fabiani (57’ Ceciliani), Rimpelli (57’ Tenga); All. Bradley

Arbitro: Nika Amashukeli (Georgia Rugby Union)
Note: Velature sparse. Temperatura 8°. Spettatori 2000. Esordio stagionale in Challenge Cup per Massimo Ceciliani. Prima partita stagionale da capitano per Guglielmo Palazzani. Round 6 di Challenge Cup del girone in cui sono inserite le Zebre: 18 Gennaio 2020, ore 15:00 – Zebre Rugby Club vs Bristol Bears 18 Gennaio 2020, ore 15:00 – CA Brive vs Stade Français.
Classifica del girone 4 della Challenge Cup dopo il 5° turno: Bristol Bears 24, Zebre Rugby Club 11, CA Brive 9, Stade Français 6