Sei in Rugby

RUGBY

Zebre per la prima volta alle fasi finali di Challenge Cup

Il 9 marzo al via i sorteggi per determinare gli incroci degli ottavi di finale a eliminazione diretta

24 febbraio 2021, 17:29

Zebre per la prima volta alle fasi finali di Challenge Cup

Il comitato organizzatore dell’EPCR Challenge Cup ha annunciato questo pomeriggio la formula conclusiva della coppa europea che lo scorso gennaio era stata momentaneamente sospesa per via dei timori, espressi dal governo francese, per l’incremento del numero di casi da “Covid-19” e la diffusione di un nuovo ceppo di coronavirus soprattutto nel Regno Unito e in Irlanda.

Il torneo riprenderà nel primo fine settimana di aprile con gare di ottavi di finale ad eliminazione diretta. Gli accoppiamenti tra le squadre verranno decisi tramite un sorteggio che avrà luogo martedì 9 marzo e che sarà trasmesso in diretta streaming sul sito dell’EPCR www.epcrugby.com.

Parteciperanno agli ottavi di finale di Challenge Cup i migliori otto club classificati al momento della sospensione del torneo e le otto formazioni della Champions Cup estromesse dalla fase finale della massima coppa europea.

Le Zebre Rugby – classificatesi al 5° posto del girone unico di Challenge Cup dopo una vittoria e un pareggio – ottengono così una storica qualificazione alle fasi finali del torneo!

Clicca e scopri la classifica della fase preliminare a girone unico della Challenge Cup 2020/21

Di seguito le squadre qualificate agli ottavi di finale di Challenge Cup:

Guinness PRO14: Ospreys (CC 2°), Cardiff Blues (CC 3°), Zebre Rugby Club (CC 5°), Benetton Rugby (CC 7°), Ulster Rugby (HC 17°), Connacht Rugby (HC 18°), Dragons (HC 22°), Glasgow Warriors (HC 24°)

Premiership: London Irish (CC 1°), Leicester Tigers (CC 4°), Newcastle Falcons (CC 8°), Northampton Saints (HC 19°), Bath Rugby (HC 20°), Harlequins (HC 23°)

Top 14: Agen (CC 6°), Montpellier (HC 21°)

NB London Irish, Ospreys e Leicester Tigers disputeranno l’ottavo di finale in casa

In questa prima fase, le squadre della stessa lega non potranno sfidarsi l’una contro l’altra.

Gli atleti della franchigia federale potranno dunque affrontare gli inglesi London Irish, Leicester Tigers, Newcastle Falcons, Northampton Saints, Bath, Harlequins o i Francesi dell’Agen o del Montpellier.

Inoltre, i club che hanno vinto entrambe le partite della fase preliminare sul campo (non a tavolino) disputeranno la gara degli ottavi di finale in casa. Nel caso della Challenge Cup, si tratta dei London Irish, degli Ospreys e dei Leicester Tigers.

La sede dell’incontro dei multicolor – se in casa o fuori casa – verrà decisa insieme all’accoppiamento per l’ottavo di finale in occasione del sorteggio di martedì 9 marzo.

È stato anche concordato che i quarti di finale della Challenge Cup saranno determinati da sorteggi aperti, in modo da garantire la possibilità di incrociare fra loro club della stessa lega.

I sorteggi per i quarti di finale avranno luogo immediatamente dopo i sorteggi degli ottavi di finale di martedì 9 marzo.

EPCR DATE PRINCIPALI

Sorteggi degli ottavi di finale (2/3/4 aprile): martedì 9 marzo

Quarti di finale: 9/10/11 aprile

Semifinali: 30 aprile - 1/2 maggio

Finale della Challenge Cup: Marsiglia - venerdì 21 maggio

Finale della Heineken Champions Cup: Marsiglia - sabato 22 maggio