Sei in Rugby

rugby

Valorugby, Manghi: "10 parmigiani per puntare ai play-off" - Video

01 aprile 2021, 19:14

Roberto Manghi, head coach e braccio destro del presidente del Valorugby Emilia Enrico Grassi, racconta la volontà del club che disputa il Campionato in top 10 di arrivare alla fase play off. “Crediamo nel lavoro che abbiamo impostato e abbiamo tanti giocatori di valore. Dobbiamo recuperare due partite che sono state rinviate” dichiara Manghi che aggiunge: “Durante la stagione in corso abbiamo commesso in un paio di occasioni degli errori, pur giocando un ottimo rugby, che a questi livelli si pagano. Confidiamo di arrivare ai play off dimostrando la efficacia che ci contraddistingue e la forza di una rosa coesa e preparata. Sappiamo del valore dei nostri pretendenti al titolo, in particolare della corazzata padovana Argos Petrarca Rugby”. Queste le parole del tecnico parmigiano da due lustri a Reggio Emilia, che afferma: “Oggi abbiamo la opportunità di allenarci in un ottimo impianto sportivo con campi ben tenuti in via Lago Verde. La Rugby Parma è una bella realtà che con piacere ci ha messo a disposizione tutto quello che ci occorre, per consentirci di “mettere a riposo” i nostri terreni di gioco e di allenamento, ma soprattutto ha dimostrato di essere interessata a collaborare per fare crescere i giovani atleti della palla ovale del territorio parmigiano e reggiano: solo attraverso momenti come questi, con le giuste sinergie si raggiungono traguardi importanti. Voglio al riguardo ricordare che alla Valorugby Emilia, anche quest’anno, contiamo almeno dieci giocatori nati e cresciuti rugbyticamente a Parma e provincia, come ad esempio capitan Farolini, un Nocetano doc”.

Tommaso Villani

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA