Archivio

E ora il fotografo querela Colli

Marco Caruso cambia avvocato e a sua volta porta in Tribunale il ciclista. "Capisco la sua rabbia ma anche io sono una vittima", sostiene.