Picchiato a sangue, è in gravi condizioni.
Archivio

Picchiato a sangue, è in gravi condizioni.

Un albanese di 34 anni è ricoverato al Maggiore in prognosi riservata. L'amico: "Ci hanno aggredito in un locale". La polizia sta verificando il racconto del testimone