21°

tg parma

Tep premia i suoi dipendenti e guarda al futuro

Ricevi gratis le news
1

Guarda il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    21 Dicembre @ 08.51

    Egr. DIRETTORE TEP: DOPO IL BASTONE, ARRIVA LA CAROTA... DIPENDENTI E CITTADINI “PAGANO” IL CONTO La domanda che un cittadino qualunque si pone dopo il clamore degli ultimi tempi è la seguente: “visto che in ultima analisi i Dirigenti non hanno nessuna colpa grave, visto che alla fine l'unica certezza, anche se segretata, sono la perdita di immagine, sperpero di risorse umane e di soldi. Chi pagherà i danni”. Tutto E' Possibile era lo slogan che il C.A.S., Comitato Autisti Scalognati, coniò in anni lontani per segnalare “birichinate più o meno grandi” che alla TEP avvenivano abbastanza spesso, piccolo lo specchio fedele della nostra bella Italia. Nel 1975 all'atto dell'unificazione, AMS-TEP si accumularono debiti e personale in grande abbondanza. Dopo i primi momenti di assestamento, con buona volontà e molti sacrifici, arrivammo nel 1993 al pareggio di bilancio e, cosa più importante diventammo l'Azienda da portare come esempio in Italia per: qualità, efficienza ed efficacia. Ecco la dimostrazione che anche un azienda pubblica, politica con tutte le pressioni se ci son persone serie funziona. E la TEP ha funzionato egregiamente. Oggi vedendo cosa è successo con un Amministratore (Manager) “non politico” per non offendere nessuno penso sia meglio non commentare. Leggere, però, che un esponente 5 Stelle, Vice Presidente della Camera, afferma che la TEP è un carrozzone da razionalizzare, mi lascia molto amareggiato dimostrando una grande ignoranza sulla storia della TEP e dei sui lavoratori. Oggi l'unica certezza è la perdita di credibilità, un sacco di €uro sperperati insieme a professionalità e competenze acquisite in tanti anni di lavoro, un clima in azienda di “rabbia, disinteresse e delusione”. Questo è il nuovo che avanza, dipendenti e cittadini assaporano la nuova “politica della trasparenza”. Trovare i responsabili di questa assurda “tragicomica” sarebbe molto semplice se fossimo al cospetto di una Proprietà (Comune e Provincia, proprietarie al 50%) che avessero a cuore il destino vero dell'azienda dei dipendenti e dei cittadini di Parma e Provincia, ma i fatti fanno pensare l'esatto contrario. Ognuno pensa solo ai propri interessi di bottega con prese di posizioni che se da una parte possono avere il finto alibi dell'inesperienza o del cambiare tutto tanto per cambiare (Comune), dall'altra è la dimostrazione dello sfascio e dell'inutilità della Provincia e di chi la dirige. Ponzio Pilato andrebbe a nozze. Quando dal

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È in corso il Festival del Prosciutto: quanto conosci questa specialità della nostra cucina?

GAZZAFUN

10 quesiti sulla cucina parmigiana: scopri se sai davvero tutto!

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SPORT

Rugby Colorno, ecco come cambierà la squadra: intervista a Nick Scott Video

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

Economia

Lasciano i co-fondatori di Instagram Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel