19°

tg parma

Fontana Cinghio sud: un quartiere contro le ruspe

Ricevi gratis le news
17

E' ritenuto uno dei simboli del quartiere: e quindi l'arrivo delle ruspe per la fontana di Largo 8 marzo ha provocato una sollevazione del Cinghio sud. La curiosa storia nel servizio del Tg Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andreaparma

    15 Settembre @ 13.47

    Ripeto, come un disco rotto, che questi incapaci, per giunta arroganti, governano la città per colpa, in primis, di Forza Italia e soprattutto di Villani, che ha usato Vignali come voleva, creando i presupposti di un diffuso malcontento popolare, e del PD che ha presentato Bernazzoli riproponendo un modello di vecchia politica lontana dalla gente ma vicina ad interessi particolari.

    Rispondi

  • leone1

    15 Settembre @ 11.28

    PARMA E' UNA CITTA' DOVE LE FONTANE, COSTATE FIOR DI EURO E LIRE, SONO FERME DA TEMPO. A QUESTA GIUNTA CHE ANCHE IO DISGRAZIATAMENTE HO VOTATO, IL DECORO NON IMPORTA, IL PROBLEMA SICUREZZA E'VOLUTAMENTE SOTTOSTIMATO E LE PROTESTE DELLA CTTADINANZA PER LA RACCOLTA RIFIUTI, FALLMENTARE MA PER LORO IDEOLOGICA ANCOR MENO. NON HO MAI VISTO LA CITTA' RIDOTTA IN QUESTO MODO. I 5 STELLE SICURAMENTE SARANNO ONESTISSIMI, MA PER ME SONO DEI DILETTANTI, PER ME.

    Rispondi

    • Giuseppe

      15 Settembre @ 13.17

      Saranno onestissimi ? Dal punto di vista giuridico ce lo dirà la storia. Dal punto di vista dell'onestà intellettuale mi sembrano dei criminali incalliti.

      Rispondi

  • Loris

    14 Settembre @ 18.27

    Gli amministratori di questa città, si rendono sempre più ridicoli. Invece di demolire la fontana del Cinghio Nord (non Cinghio Sud) una delle cose più carine del quartiere, perchè non sistemano Villa Ghidini ormai abbandonata ad un degrado assurdo. Ora i geni, dovranno anche spendere i nostri soldi per sistemare la fontana deturpata. Ragazzi non ne fanno una buona: Renzo Arbore, Scuola Europea, la pista ciclabile più piccola del mondo in Via Montanara, le piante enormi abbandonate nel fiume e non recuperate (fra poco arriveranno le piene), tanto altro ancora compresi i rifiuti. Sono degli incompetenti e arroganti perchè non ascoltano i cittadini, altro che Web.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    14 Settembre @ 16.45

    GLI ABITANTI DEL "CINGHIO SUD" STANNO DANDO UN ESEMPIO A TUTTI ! Delle manifestazioni con gli striscioni pitturati non interessa niente a nessuno ! Quando si hanno gli attributi per farsi rispettare , si agisce in maniera concreta ed energica , come hanno fatto loro ! Stiano attenti adesso a colpi di mano , come la demolizione improvvisa durante la notte , o mentre tutti sono al lavoro . Hanno chiesto PERCHE' si voglia demolire la fontana . L' Amministrazione democratica referendaria dal basso non ha risposto . Si sono offerti di curare loro stessi la manutenzione , ma l' Amministrazione democratica referendaria dal basso non ha risposto . Perfino il CCC , Consiglio di Compari e Comari del Quartiere , si è dichiarato contrario . Adesso si dovrebbe chiedere CHI ha dato ordine di demolire la fontana , PERCHE' , e A CHI , E CON QUALE PROCEDURA , è stato commissionato il lavoro .

    Rispondi

  • leoprimo

    14 Settembre @ 16.23

    Il Comune manda le ruspe di nascosto alle sei del mattino, non è che per caso stia agendo in malafede? I cittadini del quartiere vogliono la fontana, sono disposti a prendersene cura cosa spinge il Comune a rimuoverla e, di più, chi è il genio che ha valutato la fontana di scarso interesse pubblico? Forse capisco: lo stesso genio che, nella parte nord della città permette lo scempio delle montagne di rumenta o rudo, che dir si voglia lungo Via Forlanini, lungo Via del cane; le erbacce che crescono lungo i marciapiedi delle vie adiacenti, Via Morse, Via Nobili; e se dei rifiuti abbandonati si possono incolpare i cittadini maleducati, le erbacce che sovrastano i camminamenti sono responsabilità del Comune. La città giace nell'incuria, d'accordo mancano i quattrini, le casse comunali erano dissestate ma i parmigiani attendono ancora di vedere non dico i frutti ma i germogli della rinascita. Il M5S aveva promesso un confronto quotidiano coi cittadini ma dopo quattro incontri di quartiere non si è più visto nessuno; hanno promosso l'elezione di consulte di quartiere spendendo inutilmente denaro pubblico e la dimostrazione è la sordità mostrata nel servizio di Tv Parma. Intere aree della città sono lasciate allo sbando. Torno a parlare dei quartieri a nord perché ci vivo e lavoro e qui la delinquenza, la sporcizia, l'insicurezza si vede e si percepisce. Quello che non si vede è la presenza, almeno saltuaria di un amministratore pubblico. Sarebbe auspicabile che un Assessore a caso: Folli, Casa o magari lo stesso Sindaco provassero a transitare per quel lembo di territorio denominato zona nord; mi farebbe piacere fare da cicerone per una visita guidata, forse, in quel caso, comprenderebbero da cosa nasce il malessere che non è un pretesto politico ma una amara realtà.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno