17°

27°

frazioni

Gaione soffoca nel traffico

Tg Parma: la protesta dei residenti

Ricevi gratis le news
9

Mezzi pesanti e velocità pericolosa: a Gaione gli abitanti temono per la loro incolumità. Il servizio del Tg Parma

.....

Il tema stamattina a Radio Parma ore 9: ascolta la diretta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Labandieraitaliana

    12 Ottobre @ 08.43

    Lasciamo perdere la politica per un attimo. A Gaione esiste un semaforo al centro del paese e uno successivo tutti funzionanti se si vuole si possono mettere un paio di dossi per la velocitá ma per il resto credo che gli abitanti si possano lamentare davvero poco. Nel caso possono trasferirsi più in città per capire cosa sia veramente il traffico.

    Rispondi

    • Scantanador

      19 Ottobre @ 10.09

      Se non conosci il problema tesa che è meglio. non è tanto il traffico ma gli imbecilli che non capiscono che è un centro abitato e non possono passare ai 100 all'ora!!!!!

      Rispondi

  • federicot

    10 Ottobre @ 16.20

    federicot

    Eh Bravo Biglia....se fanno gaione invece di via Spezia o via Langhirano un motivo ci sarà. Non so, chiudiamo la provinciale? intasiamo ancora di più via spezia? Chiudiamo le aziende della val baganza? Oppure forse forse qualcuno in passato ha sbagliato a far diventare Oaione una frazione residenziale attraversata da una provinciale? Il traffico te lo tieni come se lo tengono quelli di via spezia via langhirano, via emilia ecc.

    Rispondi

    • Eddard

      19 Ottobre @ 11.38

      castamerains@gmail.com

      Genio certo che si, chi deve raggiungere le aziende della val baganza su un mezzo pesante deve transitare su via langhirano o via spezia uscendo dalla tangenziale e non sulle piccole provinciali di campagna con il solo scopo di prendere la scorciatoia… Per quanto riguarda il costruire a ridosso di stradoni ecc. senza le dovute considerazioni ti do ragione e potrei portarti mille esempi, ma non è il caso di Gaione che appunto è una "frazione residenziale" da sempre...

      Rispondi

    • alby

      10 Ottobre @ 23.31

      Vedi penso che tu abbia travisato il problema. Nessuno vuole deviare traffico ma si vuole il rispetto delle regole. La strada in questione è vietata al transito dei mezzi pesanti, La velocita massima è di 50 chilometri orari, Il semaforo rosso segnala la fermata obbligatoria, la tua mi sembra una polemica dettata da motivazioni politiche. Proprio oggi un cretino mi ha suonato perché ho rallentato con l'arancione mi ha superato con linea continua e è passato con il rosso rischiando di scontarsi con un pulmino che si immetteva sulla strada.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Un disperso nella zona di Albareto: soccorritori al lavoro

Il Soccorso alpino: foto d'archivio

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"