13°

26°

CNA

Martina: "Agroalimentare, si può fare di più"

Ricevi gratis le news
1

«I provvedimenti del governo nel settore sono stati importanti ma ovviamente si può fare sempre di più. E proprio per questo motivo che siamo concentrati in particolare su alcuni settori cruciali, ma credo che il 2015 ed i primi mesi del 2016 siano stati momenti cruciali per il sostegno del settore agricolo italiano». E’ l’analisi del ministro per le politiche agricole Maurizio Martina oggi a Parma per il convegno organizzato da Cna "L'eccellenza della produzione agroalimentare italiana tra tradizione e innovazione".
«Il mondo agroalimentare, non dimentichiamolo, è un settore fondamentale per il futuro di questo paese - ha sottolineato - Non solo dal punto di vista dell’economia ma anche come modello di sviluppo perchè potrà portare ad ulteriore occupazione, buona occupazione, permetterà il presidio del territorio e dei nostri paesaggi e grande innovazioni. Penso che l'Italia deve assolutamente spingere l’acceleratore per tutelare questo ambito: abbiamo davanti un settore straordinario che rappresenterà sempre di più un pezzo di futuro per il nostro paese». «Abbiamo bisogno di due cose: una grande semplificazione burocratica ed una corretta fase dei controlli nel processo alimentare. E’ giusto che ci siano controlli rigorosi ma devono essere concentrati in un unico ente». Queste le richieste al governo avanzate da Daniele Vaccarino, presidente nazionale di Cna, oggi a convegno a Parma per fare il punto della situazione del mondo agroalimentare italiano.
«Il comparto nonostante la crisi ha retto ed anzi in alcuni settori sta vivendo una fase importante di crescita - ha sottolineato Vaccarino - Abbiamo molte imprese che stanno allargando i propri mercati e guardano con sempre maggiori interesse all’estero. I numeri dell’ultimo anno danno speranze per la crescita ma ci dicono che le aziende devono ulteriormente sforzarsi per mettersi insieme per superare le problematiche presenti in questo settore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alberto

    16 Aprile @ 17.03

    Se non si aboliscono le sanzioni verso la russia e non si riprendono gli scambi commerciali , non si uscirà tanto facilmente dalla crisi dello sviluppo agricolo. Si preferiscono gli investimenti verso i paesi emengenti , pieni di incognite , a discapito di mercati consolidati , ma penalizzai da assurde sanzioni controproducenti , lasciando ad altri l'opportunità di fare affari , senza curarsi delle conseguenze tragiche (vedi francia , germania , ecc.)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La top 5 per il fine settimana (all'insegna dei tortelli)

WEEKEND

La top 5 per il fine settimana (all'insegna dei tortelli)

Lealtrenotizie

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

carabinieri

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

REGGIO EMILIA

80mila euro di coca arrivano via posta, i Nas di Parma arrestano un trafficante

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

11commenti

BLITZ

Confiscati beni per oltre 2 milioni a un imprenditore a Gela

L'uomo aveva trasferito l'attività a Parma

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery - Video

2commenti

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

3commenti

bufera

Caso whatsapp-Parma, lo Spezia: "La nostra condotta ispirata a rigore e rispetto"

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte» - Videointevista

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

operazione nostalgia

Le leggende del Parma in campo (domani) al Tardini

COLLECCHIO

Adriano, modello per Dolce & Gabbana

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

correggio

Prima prega poi ruba il messale della chiesa: filmato e denunciato 70enne del paese

il caso

Salvini: "Dieci vaccini obbligatori sono inutili". L'immunologo: "Salvano milioni di vite"

SPORT

RUSSIA 2018

Il Brasile soffre ma vince: 2-0 al Costa Rica

mondiali

Caos Argentina, il ct Sampaoli: "Colpa mia". I giocatori: "Cacciatelo ora"

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa