-1°

MALTEMPO

Ghiaccio e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

Ricevi gratis le news
1

La situazione del maltempo colpisce, pesantemente, a macchia di leopardo, i 131 kmq del territorio comunale di Berceto. Il Capoluogo e la parte alta della Val Baganza è sotto tiro di forti raffiche di vento e scrosci d’acqua. Il Torrente Baganza si sta ingrossando. In una lettera, segnala di avere avvisato i colleghi di Terenzo e Calestano, per aggiornarli sulla situazione del livello dell’acqua. Alle 13,10, come da comunicato (e sms) a tutta la popolazione ha evidenziato lo stato di "codice rosso", della necessità di restare a casa e non intraprendere viaggi se non fortemente obbligati. "Difficile coordinare la giornata, come sindaco - spiega Lucchi -  dopo essere stato sveglio tutta la scorsa notte per quanto succedeva nella parte del Comune, della Val Taro". Lucchi parla principalmente di "forte gelicidio".

Frazioni senza energia elettrica

Casolari e frazioni (Ghiare, Lozzola, Scorza, Fagiolo e tante altre) sono senza energia elettrica. Lucchi prosegue: "Sono in contatto da questa mattina alle 7 con il direttore Enel, Stefano Tramelli ma al momento, nonostante le squadre in azione, non è stato sistemato nessun guasto". I lavori sono stati rallentati, infatti, da tralicci ricoperti di ghiaccio e non “scalabili” e soprattutto nelle strade Provinciali, Comunali (ci sono 350 km di strade) e vicinali sbarrate da piante cadute sotto il peso del ghiaccio.

Forti disagi per le aziende agricole

Nel primo pomeriggio, il fondo agricolo "Campo di Lozzola" era senza energia elettrica, e in forte difficoltà e non è stato raggiunto dai soccorsi Enel con un gruppo elettrogeno. Il primo cittadino entra anche nel paticolare che ne è deriavto: "le mucche hanno soffeto tremendamente la mancata mungitura mattutina". Scene paragonate a quelle del "film di Don Camillo quando le vacche, causa uno sciopero dei braccianti, non venivano munte, e muggivano doloranti per le mammelle gonfie". Enel ha garantito di montare, entro la giornata, un gruppo elettrogeno. A pprensione anche da parte dell’imprenditrice Alice Saccani del Fagiolo (San Bernardo Bergotto) che non è riuscita a rifornire di becchime il suo allevamento di galline. Una squadra di volontari sta raggiungendo il monastero Zen di Pagazzano che è isolato per la strada impraticabile, l’assenza di energia elettrica e il silenzio telefonico e quindi anche di internet.

Quattrocento passeggeri fermi per una notte a Ghiare

L’emergenza è iniziata domenica sera a Ghiare per un treno fermo, dalle 19, per impossibilità di proseguire: stop dovuto ai fili elettrici ghiacciati. Oltre 400 passeggeri. Con solerzia è intervenuta la Protezione civile, i volontari della CRI di Berceto. Gli esercizi pubblici di Ghiare, che avevo allertato, sono rimasti aperti tutta la notte per permettere di dare generi di conforto ai passeggeri. Gli ultimi passeggeri hanno lasciato la stazione, con un pullman, questa mattina alle 7.

Protezione civile e Vigli del fuoco al lavoro

Sono in azione diverse squadre di volontari della Protezione civile di Berceto coordinati da Fabio Cavazzini. In azione i Vigili del fuoco oltre a diverse persone incaricate dal Comune di liberare le strade.

Allerta da codice rosso fino a domani a mezzogiorno

Il codice rosso è valido fino alla mattinata di domani 12 dicembre. Si prevede un’altra notte insonne e tanti disagi per i cittadini soprattutto anziani e infermi. Molti sono isolati nelle loro case che se a riscaldamento non a stufe resta spento da ore per mancanza di elettricità. Anche nel capoluogo l’energia elettrica è a intermittenza e questo fatto “sregola” tutte le stufe tecnologiche a pellet lasciando diverse famiglie al freddo.

Il Comune è presente sul territorio

Il vicesindaco Ciriaco Consigli da ieri notte è sul territorio, cercando di rendere praticabili tratti di strade indispensabili per persone che oggi dovevano raggiungere, per visite e cure importanti, gli ospedali. Anche lui, nel tentativo di liberare un tratto di strada in località Groppo San Giovanni è rimasto bloccato per il crollo di piante. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michela

    11 Dicembre @ 21.34

    Quando ero bambina,(oggi ho 46 anni), i miei nonni abitavano in campagna , in Valtaro, avevano mucche, galline conigli, cani gatti ecc, rimanevano senza luce x giorni, l'acqua si ghiacciava, le strade erano piene di neve e ghiaccio. Eppure riuscivano a fare la mungitura, dare da mangiare alle galline, portare il fieno ai conigli. Mio nonno spalava la neve con il badile, si riscaldavano con la stufa, e come luce accendevano le candele e non ho mai sentito lamentarsi perché c'era mal tempo. Bei tempi. Dispiace x tutti i disagi che causa l'inverno, ma abbiamo bisogno anche di questa stagione. Se solo ci fosse più organizzazione da parte di tutti, forse si vivrebbe meglio anche l'inverno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il concerto di Natale di Ian Anderson e Andrea Griminelli a Reggio Emilia

Musica

Il concerto di Natale di Ian Anderson e Andrea Griminelli a Reggio Emilia Video

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

musica

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

Miss Reginetta d'Italia

Foto da Facebook

fidenza

Miss Reginetta d'Italia: casting domenica con Passion model

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Federico Pizzarotti

Federico Pizzarotti

politica

Pizzarotti: "La Lega blocca i soldi dei Comuni". La Cavandoli: "Bugiardo. Abbassi le tasse" Videointervista

3commenti

SQUADRA MOBILE

"Tira fuori la droga": tre dominicani rapiscono un uomo e lo torturano a Vicofertile Video

Emergono nuovi particolari sui tre arrestati. Violenze inaudite su un connazionale per questioni legate allo spaccio

LA SFIDA

Il miglior anolino 2018 è di "Greci". Guarda il podio e la classifica

anteprima gazzetta

Come difendersi dagli amministratori "infedeli"

Soragna

Installata e subito rimossa la pista di pattinaggio

1commento

Zona Montebello

Bollette non pagate, palazzo al freddo

2commenti

Curiosità

Pausa caffè a Parma per Valentino Rossi e la fidanzata Francesca Sofia Novello

RUGBY

Zebre, ecco il calendario contro l'omofobia

Strasburgo

Il salsese Marco Ricorda racconta il dramma nell'Europarlamento

SOLIGNANO

Addio al ristoratore Giovanni Pettenati

12Tg Parma

Santa Lucia ha portato i suoi doni all'Ospedale dei Bambini Video - Gallery

FORNOVO

Galleria di Citerna: senso unico alternato anche nel fine settimana

La Provincia ha reso noto che è impossibile aprire al traffico nei due sensi, a causa dei lavori in corso

Intervista a Munari

«Sono pronto. Vorrei ancora giocare in A»

1commento

Calcio

Fidenza, tre squadre sono molte. Troppe?

12 tg parma

Cantiere sotto sequestro in via Spezia Video

parma calcio

I tifosi crociati di tutto il mondo cantano "Grazie capitano". Il video è da lacrime

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Poveri figli se i genitori rinunciano a educare

di Vittorio Testa

3commenti

ASTRI

L'oroscopo 2019 segno per segno

ITALIA/MONDO

GIALLO

Italiano rapinato e ucciso in Costa Rica

GUASTALLA

Travolta e uccisa da un'auto pirata nel Reggiano

SPORT

calciopoli

Juve a bocca asciutta, Cassazione: lo scudetto 2005/2006 resta all'Inter

EUROPA LEAGUE

Crollo Milan in Grecia: rossoneri eliminati

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

NATALE

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco