14°

27°

estate bollente

Nuova ondata di caldo in arrivo. Siccità: Fragno senza acqua Video

Ricevi gratis le news
1

Sole, caldo e siccità "protagoniste" anche in questi ultimi giorni di agosto. Dal prossimo week-end torna infatti il caldo africano, con la colonnina di mercurio che potrà raggiungere i 36-37 gradi rendendo "bollente" il controesodo. «Le temperature - spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo - torneranno a salire di molto, riportandosi su valori ben oltre la norma entro il fine settimana: da sabato il termometro, soprattutto al Centrosud e nelle isole, si stabilizzerà di nuovo su valori attorno o poco superiori ai 35 gradi (5-6 oltre le medie stagionali relative all’ultima decade di agosto), dando vita così alla sesta ondata di caldo di questa estate». Si aggrava ulteriormente la siccità: «sul fronte delle piogge - aggiungono i meteorologi - non si prevedono precipitazioni di rilievo probabilmente fino a inizio settembre, salvo qualche locale episodio di instabilità, confinato perlopiù alle zone montuose del Nord Italia».
Qualche breve temporale è in particolare possibile domani attorno ai rilievi del triveneto e dell’Abruzzo. Sabato, sempre secondo le previsioni del Centro Epson Meteo, è prevista prevalenza di sole: transiteranno alcune velature al Nord mentre sul settore alpino si formeranno nuvole un pò più consistenti con il rischio di qualche breve rovescio o temporale nel pomeriggio specie su Piemonte e Alto Adige. Domenica le velature saranno ancora più rare e confinate perlopiù al Nord, e anche i temporali di calore sulle Alpi saranno più occasionali. Anche all’inizio della prossima settimana il tempo rimarrà siccitoso: non è previsto difatti l’arrivo di piogge significative almeno fino alla fine di agosto.

Fragno senz'acqua

Questa mattina è venuta a mancare l'acqua nella frazione di Prato - Fragno in comune di Calestano. I rifornimenti alla località montana vengono assicurati da Iren tramite autobotti, vista la siccità, mezzi che partono dai pozzi di Langhirano, salgono fino a Cozzano e al valico di Fragno, e quindi raggiungono il serbatoio a servizio della frazione.

Ieri pomeriggio un carico di 10 metricubi di acqua era stato consegnato al serbatoio, carico che usualmente è sufficiente ad assicurare il rifornimento per due giorni. Questa mattina il serbatoio era vuoto, a causa degli elevati consumi. Pertanto si è dovuto nuovamente mandare una botte da 10 metri cubi nella località calestanese, e riempire nuovamente il serbatoio. Del fatto è stato avvisato il Sindaco del Comune di Calestano per i provvedimenti opportuni.

Si ricorda infatti che, con una specifica Ordinanza, il Sindaco di Calestano ha imposto limiti all' uso di acqua potabile per tutti gli utenti degli acquedotti comunali dal 19 Giugno al 15 Settembre 2017 nell'arco delle 24 ore giornaliere.
E' FATTO DIVIETO DI UTILIZZO DELL'USO DELL'ACQUA POTABILE PROVENIENTE DAGLI ACQUEDOTTI COMUNALI E RURALI PER USI NON STRETTAMENTE DOMESTICI, ed in particolare il divieto è rivolto a:

- Lavaggio automezzi con sistemi domestici
- Irrigazione di giardini, orti e impianti sportivi
- Operazioni di pulizia e lavaggio fosse biologiche

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • davide

    24 Agosto @ 21.24

    Comunque basta girare mezza giornata in macchina tra Parma e provincia per vedere numeorsi impianti di irrigazione privati attivi per prati erbosi... giardini, rotonde stradali sponsorizzate... secondo voi la prendono da pozzi privati? In certe zone ne dubito fortemente

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

tifo e tifose

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

2commenti

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36% Video

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

cus parma

Triathlon Campus e Duathlon Francigeno Guarda chi c'era

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

5commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

8commenti

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

12 tg parma

Disabili e lavoro: a Parma numeri in crescita ma liste d'attesa ancora lunghe Video

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

belluno

Turista si lancia dalla cima di un monte con tuta alare e muore

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

SPORT

mondiali

Inghilterra a valanga su Panama, 6-1: è agli ottavi

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

SOCIETA'

cina

Il bus si ribalta e i passeggeri volano fuori dal finestrino

Cina

Distrugge Ferrari appena uscita dalla concessionaria

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse