21°

30°

San Leonardo

Chiedono asilo ma spacciano: due arrestati

Avevano 40 grammi di marijuana: entrambi avevano richiesto asilo

Ricevi gratis le news
13

Durante un servizio di controllo del territorio effettuati dalla Polizia di Stato in zona San Leonardo, ieri sera alla vista degli agenti della Volante, due uomini si sono dati alla fuga. Dopo un inseguimento i due sono stati bloccati. Sprovvisti di documenti, dopo una perquisizione sono stati trovati in possesso di 40 grammi di marijuana e di denaro contante per un ammontare di circa 140 euro, equamente ripartiti fra i due. Il fatto che entrambi avessero addosso lo stupefacente confezionato con la medesima carta, confermava al di là di ogni dubbio che gli involucri avessero la stessa provenienza.
Portati in Questura, sono stati identificati in Promise Ogbebor, classe '91, e Lucky Atoga, classe '97, entrambi di origini nigeriane e richiedenti asilo.
I due, arrestati per detenzione di stupefacente al fine di spaccio, sono stati condotti innanzi al giudice e, per direttissima condannati a un anno e sei mesi di reclusione e sottoposti alla misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ab9pr

    09 Luglio @ 18.56

    alberto_bianco@alice.it

    Il primo vero problema dell'Italia sono gli italiani, cioè noi stessi. Con questa frase non intendo assolutamente giustificare nessun delinquente, ma bisogna rendersi conto che le cause di tutto questo "marciume" sono ben più a monte.

    Rispondi

  • Filippo

    09 Luglio @ 12.18

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Mi pare ovvio che l'asilo gli vada negato e che debbano essere rimpatriati al più presto (questo in un paese civile, in Italia non so, magari qui gli danno anche la casa popolare...)

    Rispondi

    • BETTA

      09 Luglio @ 13.42

      Esatto....il lavoro però non glielo danno perchè già ce l'hanno!

      Rispondi

  • BETTA

    09 Luglio @ 10.18

    E poi ci si meraviglia se gli italiani non fanno più figli.....

    Rispondi

  • Monica

    09 Luglio @ 00.47

    il colmo è che ieri sera vero le ore 21 un gruppo di San Leonardo che cammina (una ventina di persone tra donne ed uomini dai 40 ai 75 anni, qualche giovanotto e 3 cani) è entrato nel parco tra via Bologna e via Venezia per dare un'occhiata ai bravi ragazzi (una decina) che passano le giornate a fare i loro comodi tra gioco delle carte, bere, urinare e defecare e le serate in sella alle bici avanti indietro ,;tra questi qua c'era il Promise non so come(l'ho riconosciuto in foto per il particolare dell ciuffo bianco del pizzetto) Questi bravi ragazzi erano molto ma molto arrabbiati e ci accusavano di razzismo e di non rispettare i loro diritti .......... siamo usciti per non rischiare di andare oltre le parole .........ci siamo diretti in via Venezia e verso le 21.30 si è fatta vedere una pattuglia della Polizia .............

    Rispondi

  • hal

    09 Luglio @ 00.24

    L italia e' l unica nazione al mondo che non espelle i clandestini anzi 3 pasti al giorno alloggio e bollette gratis a discapito dei cittadini italiani che mantengono queste risorse

    Rispondi

    • filippo

      09 Luglio @ 18.21

      e hotel....a spese nostre

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

Tragedia

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salsomaggiore

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

Emporio solidale

Al Montanara sta per rinascere il supermercato della dignità

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

GAZZAREPORTER

Il video di una lettrice: "Bomba d’acqua a Cozzano, danni e festa annullata"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto