16°

28°

Parma

Capitale della cultura 2017: la nomina va a Pistoia

L'assessore Ferraris non esclude di riprovarci per il 2018

Ricevi gratis le news
9

«Quando senti un P e non sei tu è chiaro che c'è un pizzico di delusione, ma c'è ugualmente grande soddisfazione per essere riusciti a giungere fino a qui». E’ il commento dell’assessore alla cultura del comune di Parma Laura Maria Ferraris dopo la bocciatura della città emiliana a capitale italiana della cultura per il 2017. Parma si era proposta per celebrare i 2200 anni dalla sua fondazione ma l'esponente della Giunta Pizzarotti non nasconde la volontà di riprovarci per il 2018.
«Prima di tutto vediamo che tipo di bando esce - spiega l'assessore - ma credo che tutte le realtà che hanno lavorato assieme in questi mesi per questa candidatura sono in grado di elaborare un nuovo progetto. Nelle prossime settimane capire assieme se vogliamo rimetterci in gioco».

Forza Italia: "Persa un'altra occasione"

"Parma perde un’altra occasione. La Capitale italiana della cultura per il 2017 sarà Pistoia. Questa, per la nostra città, poteva essere un’opportunità per rilanciarsi e di ricordare all’Italia quanto Parma e il suo territorio hanno da offrire. Invece, niente da fare, l’incapacità dell’amministrazione a 5 stelle ci ha ancora una volta  danneggiato". Così Paolo Buzzi, capogruppo di Forza Italia a Parma, e  Francesca Gambarini, consigliere di Forza Italia in Unione Terre  Verdiane, commentano la mancata scelta di Parma come Capitale italiana della cultura per il 2017. "Era già successa la stessa cosa nel 2016.
Ma l’assessore Ferraris e il sindaco Pizzarotti, invece, di cercare di capire in cosa si può migliorare, annunciano sorridenti “Ci candidiamo anche nel 2018”. E pensare che la cultura, che era sempre stata un fiore all’occhiello della nostra città, potrebbe essere davvero il settore dai cui far partire il rilancio di Parma e, con lei, di tutta la provincia. Basta solo pensare al patrimonio artistico - con il nostro Duomo e le tante e belle chiese o i musei – o musicale, con il
Festival Verdi e il teatro Regio e il Festival Verdi, che da tempio della lirica si è trasformato in tempio delle scaramucce politiche fra Pd, 5 Stelle ed ex 5 Stelle. Non contenta, questa amministrazione ha  distrutto anche manifestazioni di assoluto valore e richiamo come il Parma Poesia Festival o la rassegna musicale estiva, che verrà ricordata soprattutto per la figuraccia fatta con Renzo Arbore. Siamo  davvero molto dispiaciuti per questa ulteriore occasione sprecata:
Parma, in campo culturale, non ha niente da invidiare a nessuno.
Speriamo che la nostra città torni presto ad eccellere".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    26 Gennaio @ 10.01

    Ma cosa vogliamo. Con un assessore alla cultura che afferma che Parma è la città più migliore...

    Rispondi

  • Rodolfo

    25 Gennaio @ 23.25

    Se Parma fosse stata nominata capitale della cultura allora io sarei stato nominato Papa.

    Rispondi

  • PIPPO

    25 Gennaio @ 23.09

    Tutto come previsto. Un piddino del Giglio magico. Figurati se Franceschini &C facevano vincere un cinque stelle....

    Rispondi

  • franco furoncoli

    25 Gennaio @ 21.15

    ...ma, " a quei tempi .." erano sostenuti dai governi che si compiacevano di sostenere e di promuovere "arti e artisti " ... magari i fini non sempre erano disinteressati. ..ma era sempre meglio che niente. ..

    Rispondi

  • franco furoncoli

    25 Gennaio @ 21.07

    Non si diventa "capitale della cultura " così da un giorno all'altro per .votazioni espresse da chi...? Parma " È " -già stata capitale della cultura. Ha già espresso e dimostrato di essere stata , -pur nella sua provincialita ' . un punto di riferimento tra l e capitali europee ..letterati. ..scultori...musicisti. ..incisori..pittori...poeti...artisti. ..

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

1commento

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

meteo

Le piogge si fermano: arrivano l'anticiclone e il grande caldo

Tra domenica e lunedì aumenta instabilità, a partire dal Nord

anteprima gazzetta

Il nome del figlio? Benito (Mussolini). Interviene il Tribunale Video

1commento

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv