20°

30°

PARMA

Note country, canzoni ironiche, un libro con soli due capitoli: la cultura diventa pop

"Scrittori con la chitarra": cinque autori al tavolo di "Mangia come scrivi" all'Antica Tenuta Santa Teresa

Ricevi gratis le news
0

I loro libri parlano di musicisti con grandi sogni e grandi delusioni, di Stati Uniti, di travagli personali e famigliari. Libri molto diversi fra loro. Ma se gli autori imbracciano la chitarra e cantano, tutti diventano «Scrittori con la chitarra». E' accaduto venerdì 10 novembre a Parma, all'Antica Tenuta Santa Teresa, nella terza serata di Mangia come scrivi 2017-2018.
«Scrittori con la chitarra», evento extra del calendario della rassegna Mangiamusica, ha proposto al pubblico i libri e le canzoni di Gianluca Morozzi, Elisa Genghini, Bruno Panebarco, Seba Pezzani e Roldano Daverio.

Con gli autori seduti al tavolo centrale, le esibizioni si sono alternate ai piatti, creando un mix interessante.
Sono Pezzani e Roldano Daverio ad aprire la serata gastronomico-culturale, con una canzone a due. Dopo l'antipasto è la Genghini a condurre la presentazione del libro di Seba Pezzani «Profondo sud. Un viaggio nella cultura del Dixie». Il libro accende i riflettori sulla cultura e sulle peculiarità storiche e culturali degli Stati Uniti del sud. Non ultima la musica, “servita” fresca anche dopo il primo (e in un bis a fine serata, sul filo della chiusura).

Seba Pezzani presenta poi il libro di Bruno Panebarco, «La vita è un treno per Torino» (Edizioni Il Foglio). Il protagonista del romanzo vive in Puglia, non ha mai conosciuto i genitori - che non sono morti, anzi vivono a Torino - e a un certo punto vuole capire come mai lui sia stato cresciuto dai nonni. Parte in treno e vive tante avventure. Nel frattempo si scopre di più sulla sua famiglia, la cui storia si intreccia con la Prima guerra mondiale. «Non dimentichiamo mai le nostre origini e quello che abbiamo fatto - dice Panebarco al pubblico -. Tutta la diatriba sugli immigrati che ci invadono fa parte della perdita di memoria: noi prima di loro siamo andato verso Paesi con più benessere del nostro». Nella sua esibizione alla chitarra («Dopo vent'anni» di inattività musicale, puntualizza) Panebarco canta un pezzo intitolato «Libertà». Ed esorta tutti: «Difendete la vostra libertà!».

Anche Gianluca Morozzi canta, interpretando un breve brano di Bruce Springsteen. Il suo libro più cd «Confessioni di un povero imbecille» (ed. Fernandel). L'autore confessa di avere un «rapporto non ricambiato con la musica». «Il bello di scrivere romanzi - dice - è che hai molto tempo per scrivere e tutte le cose che non puoi fare nella vita vera lo fai fare ai personaggi. Vuoi fidanzarti con Emma Stone...? Il personaggio si fidanza con una come lei. Dal 2001 porto avanti una saga su una band che ha una sfiga... Il leader una sera ha un'ispirazione: gli arriva addosso una melodia stupenda, va in studio, là incide, il disco esce, aspetta i fan ma... scopre che era un pezzo dei Genesis... Solo lui non lo conosceva». E i fan lo “distruggono”. «Leggendo questo romanzo mi sono divertito da morire - dice Panebarco, che ha il compito di introdurre Morozzi -. È una sorta di fiera dell'assurdo. C'è una schiera di falliti e disperati che fa sorridere. Ti scatena la curiosità di sapere quale sarà il prossimo disastro cui va incontro il protagonista. Salta fuori in modo prepotente l'amore per la musica».

Si chiude con Elisa Genghini. Ultima ma non ultima... propone le sue canzoni in forma di mini-recital ironico (e autoironico). La canzone è dedicata all'amore? Lei spiega che l'ispirazione è arrivata ogni volta che un ragazzo l'ha lasciata «e così ho pubblicato tre dischi». Il suo libro si intitola «Sposerò Manuel Agnelli» e ha solo due capitoli: il 25 e il 34. I numeri sono gli anni della protagonista. Dapprima è una simpatica universitaria con tanti sogni, soprattutto diventare una rockstar per incontrare e magari sposare il suo idolo Manuel Agnelli degli Afterhours. Inizia la gavetta ma l'esperienza non è di gran successo. Nel capitolo 34 lei ha un lavoro fisso e pesante, ha due gatti e si ritrova più o meno al punto di partenza ma con quasi una decina d'anni in più e un po' di energia in meno. «Però ha sempre la voglia di rimettersi sempre in gioco - dice la Genghini -. E' un romanzo sugli insuccessi ma che invita sempre a rialzarsi, perché la vita è fatta per rialzarsi. Il mio idolo è Wil Coyote, che fallisce ma, con delirante entusiasmo, cerca sempre di provarci ancora». 

Il prossimo appuntamento di Mangia come scrivi è per venerdì 1° dicembre con "Mondo Guareschi". Al tavolo centrale Enrico Beruschi, Egidio Bandini e Donato Ungaro. Conduce il giornalista Gianluigi Negri. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

choc

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

9commenti

Lealtrenotizie

Anna Maria Bianchi

lutto

Parma (e non solo) piange Anna Maria Bianchi: domani il rosario, lunedì i funerali - Video

dal ritiro

Parma, contro il Foggia (3-1) "buona forma fisica e applicazione degli schemi" Video

incidente

Schianto con la moto a Collecchio: grave un 21enne, in fuga l'amico 26enne Foto

soccorso alpino

85enne scivola su un sentiero a Lagdei e poi si sente male

Festa della lavanda alla Fattoria di Vigheffio Guarda chi c'era

Jihad

Terrorista iracheno arrestato a Parma torna libero e chiede lo status di rifugiato

1commento

GAZZAREPORTER

Piove, "acqua alta" in via D'Azeglio

1commento

gazzareporter

Caduto un pilastro in via Verona: "tragedia sfiorata" Foto

3commenti

guardia di finanza

Falsi crediti Iva per 14 milioni di euro. Denunciati 59 responsabili Video

E' caccia ai due imprenditori "menti" del sistema: sono irreperibili. Sequestrati quattro fabbricati nel Parmense

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

3commenti

weekend

Sgranfignone, anatra, disfide tra cuochi: il sabato è a tutto gusto L'agenda

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

1commento

sicurezza

I "furbetti del semaforo di Corcagnano... Video

2commenti

truffa

Mette in vendita online un orologio "fantasma": denunciato 23enne di Langhirano

12 tg parma

Dalla tangenziale Nord al Lungoparma: tutti i cantieri in corso e al via Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

ROMA

Scontrino omofobo: ristorante offende coppia gay. E dal web parte il boicottaggio

2commenti

PIEMONTE

Temporali sull'Astigiano e sul Torinese, ingenti i danni

SPORT

il commento

Vettel in pole: la netta superiorità della Ferrari

ciclismo

Tour: 14ª tappa, Fraile 1° sul traguardo di Mende

SOCIETA'

social

Il bimbo e il cane giocano divisi dalla staccionata Video

il disco

I Pooh alla ricerca del Graal

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto