-1°

12°

LIBRI

Secoli di misteri dall'Egitto del Faraone nero agli orrori del Novecento: Marco Buticchi presenta il nuovo romanzo a Parma

Serata con Buticchi e l'arpista Carla They a "Mangia come scrivi". La rassegna sta per terminare: il 7 dicembre ultima serata su Guareschi

Ricevi gratis le news
0

La Storia e la musica sono state protagoniste della serata dedicata al romanzo «Il segreto del faraone nero» a «Mangia come scrivi». Con un prologo: l'autore Marco Buticchi si è cimentato in uno show cooking, preparando una ricetta di fettuccine con il pesce. Durante la cena, si sono alternati i racconti di Buticchi e la musica dell'arpa di Carla They (video). La rassegna gastronomico-letteraria tornerà in dicembre con una serata su Giovannino Guareschi. Sarà l'ultima serata in assoluto: dopo 13 stagioni, in diversi locali fra Montechiarugolo, Parma e Fontevivo, «Mangia come scrivi» chiuderà. Lo ha annunciato il giornalista Gianluigi Negri, che ha creato la rassegna. La porta comunque non è chiusa del tutto: nei prossimi mesi potrebbero essere organizzati appuntamenti con una formula rinnovata.
Il faraone nero si chiamava Shebitqo: sconfisse gli Assiri e unì l'Egitto. E' definito «nero» perché era originario della Nubia. Aveva poteri magici, secondo il popolo, e si raccontava che il suo bastone contenesse quello con cui Mosè aprì le acque del Mar Rosso. Si scoprirà in seguito che nella tomba di Shebitqo c'è il corpo di un servo, anziché quella del sovrano. E lì comincia il romanzo... «Il segreto del faraone nero» di Marco Buticchi narra vicende di vita che si svolgono in diverse epoche. L'autore non svela nulla della trama del romanzo ma descrive gli scenari che ne costituiscono la base. Dall'antico Egitto al Caucaso dell'anno Mille circa, il khanato dei Khazari, popolo di pastori divenuti mercanti, si sente in pericolo e il sovrano, Bulan, decide di far convertire il popolo all'ebraismo. E ancora, il Settecento: un bancario di nome Goldmeiner sfrutta le numerose opportunità di prestare soldi ai sovrani in guerra, si arricchisce e diventa banchiere a sua volta. Le vicende dei Goldmeiner attraverseranno anche le epoche successive, dall'età di Napoleone allo sterminio degli ebrei durante la Seconda guerra mondiale. Sono loro il "filo rosso" che unisce epoche e luoghi così diversi.  (Video: il discorso di Buticchi)



I misteri della Storia e le avventure che un romanziere può legarvi sono stati i protagonisti della serata di novembre «Mangia come scrivi» 2018. Non solo: l'arpa di Carla They ha accompagnato gli intermezzi fra una portata e l'altra. Gli avvincenti racconti di Buticchi e le esibizioni di Carla They hanno catturato l'attenzione del pubblico della trattoria I Du Matt.
Buticchi si è soffermato anche su "Casa di mare", opera del 2016 con cui affronta aspetti difficili del suo passato famigliare. L’autore infatti è figlio di Albino Buticchi, che fu tra l'altro presidente del Milan e che visse una vicenda tragica legata alla dipendenza dal gioco. "Raccontare gli affari propri è sempre difficile - ammette Buticchi -. Ai ragazzi nelle scuole, a chi vuole scrivere dico “pensa che lasci memoria”. Abbiamo perso memoria familiare: nessuno di voi ricorda che cosa ha fatto il bisnonno... Ci sarà sempre qualcuno che apprezzerà le tue memorie. Ecco perché volevo lasciare il racconto di una vita avventurosa". Così Buticchi racconta: il padre nasce poverissimo a Cadimare. Poco più di 40enne... si compra il Milan. Ha fatto il contrabbandiere, il partigiano, il pilota (Ferrari nella Mille Miglia competitiva nel 1957). Ha un incidente dopo una distrazione e distrugge una Ferrari. Chiama a casa e scopre che alla moglie si erano rotte le acque: quel giorno è nato Marco Buticchi.
"Oggi con il gioco si rovina tanta gente tutti i giorni - continua l'autore -. Mi auguro che finisca tutto ciò. Non finisce per mio padre: nel 1983 si spara, resta vivo ma cieco. Mi chiedo che cosa pensi, nel romanzo. Nei primi momenti pensa che è bello che ha ancora vita e famiglia. Poi però capisce che resterà cieco a vita e si incavola".
Alla trattoria I Du Matt di via San Leonardo si svolgerà l'ultimo appuntamento di «Mangia come scrivi»: venerdì 7 dicembre gli ospiti della serata «Il nostro Guareschi» saranno Alessandro Gnocchi, Andrea Setti, Ezio Aldoni ed Egidio Bandini. Nel menu, come "da tradizione", la doppia sfida fra gli anolini di Parma e quelli di Fidenza e spalla cotta vs spalla cruda. A.V.

Le foto della serata

In questo video, Buticchi legge alcuni passaggi del romanzo (uno dei personaggi, una donna, si trova in un lager nazista).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'escursione in Appennino e il sorpasso azzardato vincono le iniziative "Gazzareporter". E ora... mandateci le "Curiosità parmigiane"

DAI LETTORI

Gazzareporter: vincono l'Appennino e il sorpasso azzardato. E ora, "Curiosità parmigiane" Foto

Sette calciatrici che vanno in... rete:  Sara Gama

L'INDISCRETO

Sette calciatrici che vanno in... rete

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub - Ecco chi c'era alla festa: foto

PGN

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub Ecco chi c'era alla festa: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Antonia" la custode della tradizione di Parma

CHICHIBIO

"Antonia", la custode della tradizione di Parma

1commento

Lealtrenotizie

Alluvione 2014: "non luogo a procedere" per Pizzarotti

GUP

Alluvione 2014: "non luogo a procedere" per Pizzarotti. Il sindaco: "Cancellati 5 anni di attacchi" Video

Stessa decisione anche per i 4 dirigenti finiti sotto inchiesta

3commenti

via venezia

Pluripregiudicato ruba al supermercato: arrestato

1commento

Regione

Difesa del suolo e danni da maltempo: 115 interventi nel Parmense (più il Baganza)

anteprima gazzetta

Palasport (di nuovo) a 3mila persone: lavori in vista

Truffe

Finti spedizionieri derubano le aziende

allarme

Scialpi choc: "(Per il cuore) Ho rischiato di morire tre volte da gennaio" - Video

Elezioni

Candidati sindaci: ecco tutti i nomi

AUTOSTRADE

Lavori al casello A1: ancora una settimana di disagi a Parma Video

abbigliamento

Negozi, Pioli (con gli amici Giuseppe, Marco e Davide) scommette sul centro...di Parma

APPENNINO

Seggiovia di Prato Spilla: da inizio aprile via alla revisione generale

A partire dai primi giorni di aprile, i lavori dureranno 180 giorni

CHIARA RUBES

«Io, testimone dell'anima»

Protesta

I residenti di via Cimabue: «Troppi rischi per colpa di quel cantiere»

1commento

SCOUT

Le mitiche «Aquile Randagie» sono tornate a volare

TRASPORTI «VERDI»

Bike sharing, arriva la App per il noleggio «espresso»

AMBIENTE

Il Barilla Center for Food&Nutrition: "L'agricoltura beve il 70% dell'acqua dolce"

12 TG PARMA

Incendio a Noceto, 115 al lavoro fino alla scorsa notte. Due edifici coinvolti dalle fiamme: danni ingenti Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

«Sblocca cantieri»: Governo alla prova

di Stefano Pileri

LA CURIOSITA'

Le monetine da 1 e 2 centesimi del 2018: poche ma… costano

di David Vezzali

ITALIA/MONDO

ROMA

Bimbo immunodepresso torna a scuola: tutta la classe si è vaccinata

OLANDA

Preso Gokman Tanis, il killer del tram a Utrecht: tre morti. "Ha sparato per motivi familiari"

1commento

SPORT

SERIE A

Caso Icardi, Wanda Nara: "Vicini alla pace con l'Inter. Non è un problema di soldi"

PRIMA CATEGORIA

Fidenza, pareggio su rigore col Rottofreno Video

SOCIETA'

Molestie

Il #meetoo colpisce ancora: licenziato il capo degli studios della Warner

Musica

Al Bano chiede i danni all'Ucraina

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco T-Cross, il piccolo Suv di Volkswagen

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)