16°

28°

langhirano

In auto e in casa aveva la "coca" pronta per lo spaccio: arrestato 46enne

Ricevi gratis le news
7

L'hanno individuato grazie alla macchina: una Renault bianca che era stata vista spesso bazzicare nelle zone "sotto osservazione". Ossia quelle in cui era stato segnalato un vasto giro di spaccio a Langhirano e dintorni. A finire prima nel mirino e poi in manette è stato un 46enne nato a Langhirano ma residente a Lesignano, Silvano Piazza.

A mettergli le manette attorno ai polsi è stato il personale della sezione Antidroga della Squadra Mobile, che alcuni pomeriggi fa ha intercettato la Megane bianca durante un servizio mirato proprio a Langhirano. Al volante della Megane c'era Piazza, che su sollecitazione degli agenti ha consegnato un pacchetto di sigarette dentro al quale aveva nascosto  sedici involucri termosaldati che contenevano, complessivamente, 11 grammi di cocaina.

A questo punto è scatatta anche la perquisizione domiciliare a Lesignano, dove sono stati sequestrati altri 25 grammi di cocaina ancora “in sasso”, 4 involucri termosaldati simili a quelli trovati addosso all’uomo (per un peso complessivo di 5 grammi), un bilancino di precisione e circa 1500 € in contanti. Ma anche una pistola semiautomatica marca Beretta cal. 9X21 regolarmente detenuta che, a scopo precauzionale, è stata ritirata dal personale operante e posto a disposizione dell’Ufficio armi della Polizia Amministrativa per la valutazione di competenza.

Il 46enne, su disposizione del Pm di turno, si trova adesso ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Indiana

    02 Agosto @ 21.23

    Indiana

    Fossero così solerti anche con gli stranieri criminali! Anche nel fornire foto con nome e cognome perché di quelli là se vedono pochi eppure,stando ai dati,delinquono di più.

    Rispondi

    • 03 Agosto @ 08.59

      Da Redazione: torniamo a rispondere a questo "bel campionario di pregiudizi" da parte di alcuni commentatori. Abbiamo una sola regola: pubblichiamo nomi e foto quando si tratta di persone arrestate (e quando ovviamente le forniscono le forze dell'ordine), non in caso di denunciati. Per noi non conta il luogo di nascita.

      Rispondi

  • Massimiliano

    02 Agosto @ 19.04

    @REDAZIONE a quanto pare non sono l'unico ad avere espresso questo "bel campionario di pregiudizi!!! “

    Rispondi

    • 03 Agosto @ 09.12

      da Redazione: quindi andiamo avanti così? la regola è una. punto. e facilmente verificabile

      Rispondi

  • filippo

    02 Agosto @ 17.30

    Hanno arrestato decine di spacciatori neri, magrebini, balcanici...mai una foto, mai un nome ed un cognome....

    Rispondi

  • Massimiliano

    02 Agosto @ 16.16

    Se deteneva regolarmente un'arma vuol dire che era incensurato. Quindi, pur non approvando in alcun modo o maniera il mestiere a cui l'uomo era dedito, come mai è stato sbandierato nome e cognome???? Forse perché italiano???? Tutti gli sputa palline che vengono arrestati di solito hanno solo le iniziali.... Ah già, vero, questo è italiano.......

    Rispondi

    • 02 Agosto @ 16.19

      da Redazione: Ma che bel campionario di pregiudizi! Abbiamo una sola regola: per gli arresti, i nomi li pubblichiamo (se le forze dell'ordine li forniscono). per le denunce, no.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

1commento

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

meteo

Le piogge si fermano: arrivano l'anticiclone e il grande caldo

Tra domenica e lunedì aumenta instabilità, a partire dal Nord

anteprima gazzetta

Il nome del figlio? Benito (Mussolini). Interviene il Tribunale Video

1commento

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv