13°

22°

FOTOGRAFIA

Il passato "in diretta": i filmini di famiglia raccontano la storia del nostro Paese

"Memories in Super8": a Fotografia Europea Francesca Catellani espone i fotogrammi tratti da pellicole 8 millimetri

Ricevi gratis le news
0

Immaginate decine di filmini amatoriali degli anni '60 e '70 girati su pellicola da 8 millimetri. Prendete una quantità di filmini tale da arrivare a 14mila scatti. Immaginate intere serate passate a guardare queste pellicole, magari a ripararle perché rovinate dal tempo (sebbene restino ricche di fascino). Tutto per ricavare alcune di immagini che raccontino com'è cambiata la nostra società nel tempo. Francesca Catellani ha fatto tutto questo. Attraverso la memoria privata (i vecchi filmini amatoriali) apre una finestra sulla storia dell'Italia tout court.
L'artista reggiana espone a Fotografia Europea: «Memories in Super8», alla Galleria Parmeggiani, fa parte del programma principale. In alcune stanze del palazzo, che ospita anche una mostra del circuito Off, la sorpresa è garantita: le pareti sono piene di foto, chiaramente vecchie ma nel contempo affascinanti. Alcune magari sono meno nitide di altre, altre appaiono un po' rossicce. Si capisce subito che ci si sta tuffando negli anni '70 - '80 e «dintorni». E così ecco accostate Nuoro e Capri nel 1970. Ecco un bimbo vicino a una vecchia auto a Reggio, un tour dell'Emilia-Romagna, un altro in Trentino Alto Adige. Poco più in là, una famiglia gioca sulle spiagge romagnole a metà anni '70. Chi sono quelle persone? Non è dato sapere ma già così si accende la curiosità. Non mancano i viaggi all'estero: ecco che qualcuno filmò giovani hippy a Fristaden Christiania (un quartiere di Copenhagen); Spagna, Istanbul, Germania... E poi Mosca nel 1978, nell'Unione Sovietica ai tempi del Muro: una vera chicca.



Nella seconda sala - grande, con tanto di stemmi e caminetto - spunta la foto di una bambina vestita di giallo: è l'autrice da piccola. La sua foto è accostata a un trittico preso da un altro filmino: una donna e una bimba corrono felici per strada. Si notano i sorrisi, si comprende il linguaggio del corpo. Non è facile farci caso ma, scrutando attentamente, si può notare che in questi scatti nessuna delle due appoggia i piedi. Sono fotogrammi dei momenti in cui, correndo, il corpo è sospeso per un attimo. Ma, in fin dei conti, si potrebbe dire che, all'apparenza, «sono talmente contente che neanche toccano terra».
Il lavoro per questa mostra è stato realizzato fra ottobre 2016 e maggio 2017. Com'è nato tutto ciò? «Sono partita dai miei scatti, poi ne ho trovati su internet, nei mercatini e così via - spiega Francesca Catellani alla Gazzetta di Parma -. Ho recuperato molto materiale dal '65 al 1980». Materiale acquistato dalla Catellani, che ha voluto ragionare sul senso dell'esistere in relazione al tempo. Non manca un riferimento al fisico Carlo Rovelli: il tempo lineare non esiste.
E' stato necessario un lavoro di pulitura delle pellicole, eliminando i segni del tempo: alcune erano in condizioni pessime, magari si rompevano dopo una prima passata nel proiettore. «Racconto i cambiamenti avvenuti nel tempo - spiega l'artista -. i cambiamenti sociali attraverso le testimonianze private. Testimonianze involontarie... Ma visti tutti insieme i filmini davano un quadro più ampio dei cambiamenti». Se il tempo non esiste, con la fotografia possiamo in qualche modo fermarlo? Anche questo è uno spunto per riflettere. 

Dove e quando
"Memories in Super8", a cura di Francesca Balboni e Stefano Taddei

Orari: fino al 17 giugno venerdì, sabato, domenica e festivi 10-13 e 16-19
Sabato 19 maggio (Notte dei Musei) aperto anche dalle 21 alle 24 

Scopri le novità della sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fedez

social

Ironia sul figlio, Fedez attacca Striscia poi fa autocritica Video

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday - Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday Ecco chi c'era: foto

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Europa, asfalto rimosso perché non rispettava gli standard

LA CONFERMA

Via Europa, asfalto rimosso perché non rispettava gli standard

Una nota del Comune fa chiarezza: nessun esborso in più per le casse comunali

via europa

Aggressione a bottigliate, stop a cibo e bevande ad un locale per 5 giorni

GOVERNO

Salvi i fondi per le periferie: 1 miliardo e 600 milioni ai Comuni, 18 milioni per Parma

Lo ha detto il presidente dell’Anci Antonio Decaro al termine della Conferenza Unificata, dove è stata raggiunta l’intesa

anteprima gazzetta

Sicurezza e ambiente, buone notizie per Parma e provincia

PARMA

Via Torelli: "fumo dal motore", paura su un bus. I passeggeri scendono precipitosamente

Si tratta di una perdita di vapore per problemi al radiatore

8commenti

serie A

Verso Parma-Lazio, D'Aversa spera di avere (in extremis) Gervinho

Parma

Smog: polveri fini nei limiti di legge, scongiurato il blocco del traffico Video

Via Mazzini

Tenta rapina in una gioielleria: la commessa lo chiude dentro

6commenti

gazzareporter

Viale Mentana, storie di (stra) ordinaria maleducazione e... pericolo

A proposito di ciclabili

1commento

APPELLO

Delitto di Elisa, nessuno sconto per l'ex fidanzato: 30 anni

politica

Il centro-sinistra (Calenda) chiama ancora Pizzarotti Video

2commenti

PARMA

La banda degli escavatori fa flop: recuperati tre mezzi rubati a San Ruffino

Gli escavatori, rubati a Vicofertile e a Casale di Felino, sono stati recuperati dalla polizia

PARMA

Espulso da Verona, torna in Italia illegalmente: arrestato 45enne moldavo

INDUSTRIA

Raytech, nuova sede a Parma: investimento da 11 milioni

INCIDENTI STRADALI

Morti raddoppiati in un anno. «Colpa del telefonino»

3commenti

BASSA

Incendio in abitazione nella notte: un intossicato a Zibello

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza, l'aria è cambiata. Ma la guardia resti alta

di Francesco Bandini

1commento

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

manovra

Durissima la Commissione Ue: "Italia,deviazione senza precedenti nella storia"

GRAN BRETAGNA

Sesso con sconosciuti come "terapia" per una 23enne autistica: bufera a Manchester

SPORT

nassau

Mondiali juniores judo: sfuma subito il sogno iridato di Magnani

PARMA CALCIO

Stulac rientrato, Inglese in gruppo. Gervinho più no che sì

SOCIETA'

sanità/Regione

Venturi "punito" dall'Ordine? AcEMC: "Sorpresi, sconcertati e preoccupati"

Ironia

Pescatore a caccia di pesci nella Parma ("Nel fango?")

MOTORI

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery

RESTYLING

Nissan rinnova il Qashqai. Ecco il 1.3 benzina