13°

20°

barilla

Federer si fa allenare da Oldani: a lezione di spaghetti Video

Ricevi gratis le news
0

Un bel piatto di spaghetti al pomodoro, inno alla semplicità e simbolo della cucina italiana e della dieta mediterranea nel mondo, segna l’incontro tra due straordinari campioni nei rispettivi campi. Da una parte, il più grande tennista di sempre, Roger Federer, icona di stile e amante del buon cibo che non nasconde la sua “non dimestichezza” ai fornelli. Dall’altra, Davide Oldani, chef stellato che ha fatto della cucina pop un suo vessillo: ingredienti semplici e alla portata di tutti, ma cucinati con grande maestria. Due talenti che si incontrano per la prima volta davanti ad un’icona del cibo italiano per un’occasione speciale: quella del set di uno spot globale girato in Italia per Barilla, il marchio di pasta più amato al mondo.

ROGER FEDERER & BARILLA: MASTERS OF PASTA
“Ho viaggiato in molti paesi con diverse tradizioni e culture gastronomiche… ma la pasta rimane uno dei miei punti di riferimento. La mangio da quando ero piccolo, trovo che sia un alimento fantastico. Però non la so cucinare” – confessa il campione svizzero – “A dirla tutta, ai fornelli sono molto lontano dalla perfezione”.
Ma Federer non è uno che non accetta le sfide. Non si accontenta di una perfezione a metà. E per lui è arrivato il momento di cimentarsi nella sfida più difficile, la ricerca dell’eccellenza in cucina. Il primo passo di un cammino in cui Roger Federer riuscirà a tradurre nella quotidianità quella perfezione sportiva di cui è già maestro.
Una confezione di Spaghetti N°5 Barilla e pochi semplici ingredienti diventeranno il suo strumento. E’ nei suoi gesti e nell’impegno con cui si mette alla prova che si vedono la stoffa del campione e tutto il suo talento. Questa è la cornice narrativa della storia della collaborazione tra Roger Federer e Barilla.
È così che si scopre che, come nel tennis, la ricetta della perfezione è semplicità, passione e impegno. Un’arte accessibile e quotidiana che però necessita di allenamento e perseveranza.
“La pasta fa parte della mia alimentazione da quando sono bambino. Sono entusiasta di fare squadra con Barilla: sono i migliori nel loro campo”.

FEDERER & OLDANI: UNITI NELLA RICERCA DELL’ECCELLENZA DELLA SEMPLICITA’
Federer & Oldani: un incontro estemporaneo che si è rivelato ricco di sorprese. Una coppia insospettabile che in realtà ha molti tratti in comune: talento, disciplina, impegno e soprattutto passione per l’eccellenza delle cose semplici. Un maestro nei panni dell’apprendista e una sfida condita con glamour, stile, simpatia e divertimento.
Ma cosa ne penserà il severo “maestro” dell’esordio di Roger in cucina? “Un campione si riconosce subito: mette tutto se stesso in quello che fa. Girare lo spot con Roger è stato un vero piacere” - rivela il “coach” Davide Oldani. “C’è una ricetta che richiama il tennis nel mio nuovo ristorante: una pallina di mousse di gorgonzola allo zafferano, chutney di mele e pere e del teff germogliato per ricordare l’erba del campo da gioco. L’ho battezzata ‘Battuta d’inizio’, e rappresenta l’evoluzione della mia cucina. L’incontro con Roger Federer le dà un ulteriore significato”.

LO SPAGHETTO AL POMODORO: UN SIMBOLO DI ITALIANITA’ IN TUTTO IL MONDO
Se Federer nel tennis rappresenta l’apparente semplicità del gesto tecnico, la più immediata traduzione a tavola del “less is more” è senza dubbio lo spaghetto al pomodoro: la ricetta più semplice, salutare e iconica di pasta, simbolo della dieta mediterranea. Una ricetta che Oldani ha voluto proporre con un piccolo guizzo creativo aggiungendo la menta al posto del più tradizionale basilico per affermare come la semplicità e le tradizioni siano sempre in costante evoluzione, l’importante è tenere sempre a mente l’importanza e la qualità delle materia prima.

ROGER FEDERER: UN CAMPIONE SENZA ETA’ GRAZIE AD UN CORRETTO STILE DI VITA
Nel corso della sua lunga e brillante carriera, Federer ha raccolto numerosi record e titoli: è primatista per numero di settimane in vetta alla classifica dei migliori tennisti al mondo (302); ha vinto 95 tornei ATP nel singolo, con un record di 19 vittorie nei tornei del Grande Slam. In carriera ha inoltre conquistato due medaglie Olimpiche e nel 2014 ha portato la Svizzera alla conquista dell’unica Coppa Davis della sua storia. Nel 2017 ha vinto tre tornei, tra cui gli Australian Open e Wimbledon.
A questi livelli, niente può essere lasciato al caso, men che meno l’alimentazione.
A maggior ragione per un perfezionista come Federer, che anche grazie a un corretto stile di vita alimentare è diventato un esempio di longevità sportiva.
E la pasta è al centro della sua tavola: “La corretta alimentazione è fondamentale per il mio successo, la pasta è il mix perfetto tra i miei bisogni nutrizionali e il desiderio di gustare un cibo buono”, conclude Roger Federer.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday - Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday Ecco chi c'era: foto

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Diletta Leotta

TELEVISIONE

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: blocco del traffico dopo 3 giorni di "sforamento". Incentivi per le rottamazioni

Regione Emilia-Romagna

Smog: blocco del traffico dopo 3 giorni di "sforamento". Incentivi per le rottamazioni

Ecco le novità nella "manovra antismog" della Regione. Il blocco definitivo dei diesel Euro 4 è previsto dal 1° ottobre 2020

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Più che raddoppiati i morti sulle strade: spicca fra le cause di incidenti l'uso del cellulare alla guida

polizia

Quattro rapine e altrettanti scippi ad anziane, arrestati in tre Video

IL CASO

Iren ridà la luce alla Corale Verdi: c'era stato un errore

7commenti

CARABINIERI

Vola con l'auto nel Baganza: denunciato 24enne, guida sotto l'effetto di droga

A Borgotaro un giovane è stato fermato mentre guidava ubriaco

ALLARME DROGA

Aumentati del 20% i parmigiani che chiedono di essere curati

Lutto

San Leonardo piange Nazaria Vecchi, medico di base del quartiere

3commenti

12 tg parma

La "mini-Leopolda" di Matteo Renzi sarà a Salsomaggiore il 9 e 10 novembre Video

classifica

Le città italiane più smart: Milano sempre in testa, Parma è ottava

COLDIRETTI

L'invasione delle cimici asiatiche: danni fino al 40% per la frutta in Emilia-Romagna

La Coldiretti regionale: "Il caldo anomalo favorisce moltiplicazione di insetti"

meteo

Da domani e nel weekend più sole e temperature miti

Clima mite in Val Padana e nelle regioni centrali tirreniche

CALESTANO

Addio alla madre della Mariella di Fragno

turismo

Capitale della Cultura 2020: in arrivo 3 milioni dalla Regione

1commento

Gazzareporter

In canotto nel laghetto del Parco Ducale

il caso

"Dati falsificati o inventati": Harvard chiede il ritiro di 31 studi del parmigiano Anversa

1commento

LA BACHECA

45 nuove offerte di lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aspettavamo meno tasse, è arrivato un condono

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Orrore in Mississippi: nonna brucia la nipote di 20 mesi nel forno

ROMA

Vendola colpito da un infarto: non è in pericolo di vita

SPORT

CALCIO PARMA

Un Inglese da Nazionale

sport

Conosciamo Alessandro Magnani, un parmigiano ai Mondiali juniores di judo Video

1commento

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MILANO

Sfida fra 18 chef nel World Pasta Day di Barilla

MOTORI

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery

RESTYLING

Nissan rinnova il Qashqai. Ecco il 1.3 benzina