Dopo Real

Buffon a le Iene: "In modo più civile, ma ridirei tutto"

Ricevi gratis le news
5

"Io non devo rimediare perché sono un essere umano che mette passione, sentimenti, arrabbiature. Trovo modi di parlare, giusti o sbagliati che siano, alcune volte eccessivi, ma sono questo, sono Gigi Buffon". Il portiere della Juve, intervistato per 'Le Iene Show', cerca di spiegare il perché delle sue parole nel dopo gara. "L'altra sera era finita la partita da un'ora e mezza - dice Buffon -, di conseguenza quello che uno esterna sono sentimenti, pensieri forti per certi aspetti ineducati, ma sono i sentimenti di un uomo che non si trincera dietro a un velo di ipocrisia e butta fuori quello che le viscere gli dicono e punto". Secondo Buffon, "non puoi chiedere a uno che vive lo sport con una pienezza come lo vivo io di accettare, essere equilibrato, perché alla fine, seppur esternando in maniera eccessiva determinati pensieri, questi erano pensieri che avevano una logica, che ridirei, magari con un altro tipo di linguaggio, più civile. Però rimane che il contenuto di ciò che ho detto e lo riconfermo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • PEPOMAN

    16 Aprile @ 16.57

    BRAVO GIORGIO.....SINTESI PERFETTA MI SPIACE X BUFFON...MA STAVOLTA HA TOPPATO DI BRUTTO

    Rispondi

  • Giorgio

    16 Aprile @ 16.29

    gioger@alice.it

    Purtroppo alla Juventus non sono abituati a subire: tutto gli è dovuto, da sempre, e quindi del primo (presunto) torto che subiscono ne fanno un dramma. Negli anni dal 1994 al 2006 è persino impossibile ricordare tutti i favori arbitrali ricevuti e gli scudetti che sono stati regalati ai bianconeri. Capisco l'amarezza dopo essere riusciti a recuperare i tre gol subiti dal Real Madrid all'andata, ma un minimo di obiettività e di memoria non guasterebbe, specie in un uomo di 40 anni e non in un ragazzino alle prime armi. Basterebbe ragionare un attimo e pensare: quante volte gli errori arbitrali sono stati a nostro favore? Quanti contro? A quei tempi tutta l'Italia era scandalizzata, ed è per questo che la Juve è la squadra più odiata (a parte dai suoi tifosi ovviamente). Quindi mettiamoci per una volta il cuore in pace e cerchiamo di ragionare con raziocinio. Purtroppo in Europa gli arbitri non hanno nessuna sudditanza psicologica nei suoi confronti (almeno fino ad ora), e i risultati si vedono sul campo: la Juventus è una squadra come tutte le altre e come tutte le altre deve rassegnarsi a subire favori e torti. Complimenti per la prova di Madrid comunque.

    Rispondi

  • Jack

    16 Aprile @ 15.10

    Questa frase è la certificazione che è rigore ovviamente, e che l'arbitro ha fatto bene. Tuttavia comprendo la tristezza di gigi e di tutto il popolo bianconero, ma è la vita, e forse a Torino non sanno bene cosa vuol dire subire (presunte) ingiustizie sportive. Perchè al gol di muntari non è stato cosiì sensibile da dire all'arbitro "era dento di un metro"? O non c'era abbastanza sensibilità? E poi Gigi si ricorda dei falli di confusione al gol di cannavaro contro la Juve o al rigore sempre di cannavaro sul tuffatore Vieri? Quei provvedimenti costarono lo scudetto al parma o comunque lo indirizzarono pesantemente. Ma una volta a vinovo si dimentica tutto................

    Rispondi

  • PEPOMAN

    16 Aprile @ 14.53

    GIUSTO BRAVO VIRGOLA

    Rispondi

  • virgola

    15 Aprile @ 21.21

    Salve, come ex giocatore di rugby devo menzionare un detto; il calcio è uno sport di gentiluomini giocato da animali mentre il rugby è uno sport di animali giocato da gentiluomini. L'episodio di Buffon ne è stata la conferma, avrebbe avuto la possibilità di finire la sua carriera magari parando il rigore di Ronaldo e passare alla storia invece è uscito dalla porta senza chiuderla. Bambini rispettate l'arbitro di qualsiasi sport.. anche se ha torto.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Premio Nobel per la Pace, spunta una signora in rosso: Amal

moda

Premio Nobel per la Pace, spunta una signora in rosso: Amal

Intervista a Emanuele Valla e Dario D'Ambrosio

INTERVISTA

Twelve Conversations, a Traversetolo la "prima": ne parlano Emanuele Valla e Dario D'Ambrosio Ascolta

Panettoni creativi: premiato Claudio Gatti di Tabiano

gusto

Panettoni creativi: premiato Claudio Gatti di Tabiano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Hostaria del maiale»: La tradizione famigliare della Bassa

CHICHIBIO

«Hostaria del maiale»: la tradizione familiare della Bassa

1commento

Lealtrenotizie

Rapina in banca in via Emilia Est: minacciano l'impiegato con un cutter e svuotano la cassa

via Emilia Est

Rapina in banca: minacciano l'impiegata con un cutter e scappano con poche centinaia di euro

1commento

MISTERO

Esce dal lavoro e scompare a Reggiolo. Unico indizio: è passato da Traversetolo

Davide Ploia, 48 anni, vive nel Mantovano ed è scomparso da giovedì. Del caso si è occupato "Chi l'ha visto?"

PARMA

Migliora la qualità dell'aria, niente più stop per i diesel Euro4

Stop alle misure di emergenza da domani (martedì 11 dicembre)

anteprima gazzetta

Esclusiva - Boccia: "La Manovra non funziona, Tav necessaria"

CONSIGLIO

Reddito solidarietà comunale: assistite 89 famiglie. Piazzale Bertozzi: 12 multe al bar in due anni

Il gruppo Pd passa a 4 consiglieri. Caterina Bonetti entra al posto di Scarpa

SCUOLE

Marcia della pace a Parma: gli studenti sfilano in centro Foto

Celebrata la "Giornata mondiale d'azione per i diritti umani"

ILLUMINAZIONE

Luci a led, fioccano le lamentele

8commenti

PARMA

Tentato furto a Malandriano: il mastino mette in fuga tre ladri

Ecco la segnalazione di un lettore

TORRILE

L'omicidio di Filomena Cataldi: per lo psichiatra, Fang è incapace di intendere e volere Video

I dettagli nel video del 12TgParma

economia

Progetto Ycom: nuove frontiere per il welfare in azienda

Siglato un accordo con Medicalbox

FORNOVO

Oggi l'addio a Sara, volontaria per missione: aveva 47 anni

Tragedia di Ancona

«Così controlliamo le discoteche di Parma»

PARMENSE

Incidente a Montechiarugolo: un ferito, si cerca un'auto che si sarebbe allontanata

Parma

Ponte di Colorno, la Provincia vince un nuovo ricorso: "In settimana il contratto"

AGGRESSIONE

Giovanni, il fisarmonicista di strada, preso a pugni sotto casa

5commenti

Noceto

Visoni «liberati». «Non cercate di catturarli, non sono gattini»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La lezione di Parma a un Paese sfiduciato

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Necessario un giro di vite verso i ciclisti indisciplinati

di Domenico Cacopardo

4commenti

ITALIA/MONDO

NELLA NOTTE

Incendio a Reggio: 2 morti, 38 intossicati. Migliorano due bimbe e altre 7 persone

scuola

Il ministro ai prof: "Meno compiti per le vacanze"

2commenti

SPORT

Football americano

Leggendaria giocata dei Dolphins a 7" dalla fine per la vittoria contro i Patriots Video

FIORENTINA

Due medici indagati per la morte di Davide Astori

SOCIETA'

PARMA

Quando i reggiani "rubarono" il pigiama di Guareschi... Dietro le quinte del Mondo Piccolo Video

roma

Ubriaco scende con l'auto la scalinata di Trinità dei Monti: denunciato

MOTORI

SUV

Renault Kadjar: restyling dopo tre anni

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco