21°

32°

Dopo Real

Buffon a le Iene: "In modo più civile, ma ridirei tutto"

Ricevi gratis le news
5

"Io non devo rimediare perché sono un essere umano che mette passione, sentimenti, arrabbiature. Trovo modi di parlare, giusti o sbagliati che siano, alcune volte eccessivi, ma sono questo, sono Gigi Buffon". Il portiere della Juve, intervistato per 'Le Iene Show', cerca di spiegare il perché delle sue parole nel dopo gara. "L'altra sera era finita la partita da un'ora e mezza - dice Buffon -, di conseguenza quello che uno esterna sono sentimenti, pensieri forti per certi aspetti ineducati, ma sono i sentimenti di un uomo che non si trincera dietro a un velo di ipocrisia e butta fuori quello che le viscere gli dicono e punto". Secondo Buffon, "non puoi chiedere a uno che vive lo sport con una pienezza come lo vivo io di accettare, essere equilibrato, perché alla fine, seppur esternando in maniera eccessiva determinati pensieri, questi erano pensieri che avevano una logica, che ridirei, magari con un altro tipo di linguaggio, più civile. Però rimane che il contenuto di ciò che ho detto e lo riconfermo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • PEPOMAN

    16 Aprile @ 16.57

    BRAVO GIORGIO.....SINTESI PERFETTA MI SPIACE X BUFFON...MA STAVOLTA HA TOPPATO DI BRUTTO

    Rispondi

  • Giorgio

    16 Aprile @ 16.29

    gioger@alice.it

    Purtroppo alla Juventus non sono abituati a subire: tutto gli è dovuto, da sempre, e quindi del primo (presunto) torto che subiscono ne fanno un dramma. Negli anni dal 1994 al 2006 è persino impossibile ricordare tutti i favori arbitrali ricevuti e gli scudetti che sono stati regalati ai bianconeri. Capisco l'amarezza dopo essere riusciti a recuperare i tre gol subiti dal Real Madrid all'andata, ma un minimo di obiettività e di memoria non guasterebbe, specie in un uomo di 40 anni e non in un ragazzino alle prime armi. Basterebbe ragionare un attimo e pensare: quante volte gli errori arbitrali sono stati a nostro favore? Quanti contro? A quei tempi tutta l'Italia era scandalizzata, ed è per questo che la Juve è la squadra più odiata (a parte dai suoi tifosi ovviamente). Quindi mettiamoci per una volta il cuore in pace e cerchiamo di ragionare con raziocinio. Purtroppo in Europa gli arbitri non hanno nessuna sudditanza psicologica nei suoi confronti (almeno fino ad ora), e i risultati si vedono sul campo: la Juventus è una squadra come tutte le altre e come tutte le altre deve rassegnarsi a subire favori e torti. Complimenti per la prova di Madrid comunque.

    Rispondi

  • Jack

    16 Aprile @ 15.10

    Questa frase è la certificazione che è rigore ovviamente, e che l'arbitro ha fatto bene. Tuttavia comprendo la tristezza di gigi e di tutto il popolo bianconero, ma è la vita, e forse a Torino non sanno bene cosa vuol dire subire (presunte) ingiustizie sportive. Perchè al gol di muntari non è stato cosiì sensibile da dire all'arbitro "era dento di un metro"? O non c'era abbastanza sensibilità? E poi Gigi si ricorda dei falli di confusione al gol di cannavaro contro la Juve o al rigore sempre di cannavaro sul tuffatore Vieri? Quei provvedimenti costarono lo scudetto al parma o comunque lo indirizzarono pesantemente. Ma una volta a vinovo si dimentica tutto................

    Rispondi

  • PEPOMAN

    16 Aprile @ 14.53

    GIUSTO BRAVO VIRGOLA

    Rispondi

  • virgola

    15 Aprile @ 21.21

    Salve, come ex giocatore di rugby devo menzionare un detto; il calcio è uno sport di gentiluomini giocato da animali mentre il rugby è uno sport di animali giocato da gentiluomini. L'episodio di Buffon ne è stata la conferma, avrebbe avuto la possibilità di finire la sua carriera magari parando il rigore di Ronaldo e passare alla storia invece è uscito dalla porta senza chiuderla. Bambini rispettate l'arbitro di qualsiasi sport.. anche se ha torto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen

CINEMA

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen Video

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

Il caso

Sale e grassi: l'Onu dichiara "guerra" al Parmigiano. Poi la marcia indietro: "Solo una dichiarazione politica"

24commenti

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

2commenti

12 tg parma

Migranti, la nuova mappa dell'accoglienza Video

anteprima gazzetta

Parma e caso sms, il verdetto potrebbe arrivare venerdì Video

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Processo sms

La Procura picchia duro

15commenti

12Tg Parma

Ozono estivo, a Parma già 29 sforamenti Video

VIABILITA'

Lavori in corso: code sulla via Emilia a Parola. Problemi anche in tangenziale a Parma

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

PARMA

"Sì al divertimento sicuro": l'alcoltest davanti a locali e ingressi di feste Video

Ecco il calendario delle uscite dal 20 luglio in poi

BORGOTARO

Si sente male dopo la puntura di un calabrone: paura per una 55enne

Soragna

E' morto il professor Demaldè, una vita per i campi e per l'Università

Funerale

A Collecchio l'ultimo saluto a Filippo, morto a 32 anni nell'incidente di Stradella

gazzareporter

Parco di via XXIV Maggio, i vandali spezzano i nuovi alberi Foto

mobilità

Piste ciclabili, in Emilia il top della crescita. Con Parma a metà classifica

1commento

scuola

Via libera al trasferimento di 4 presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

4commenti

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Francia

Un collaboratore di Macron ha picchiato i manifestanti. E' bufera

PIACENZA

Cade da cavallo e batte la testa, grave un 72enne. Ricoverato al Maggiore

SPORT

ciclismo

Tour: Thomas vince l'11ª tappa ed è la nuova maglia gialla

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

SOCIETA'

curiosità

Spopola sul web il primo robot in cerca di un'anima

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani