-0°

MAFIA

La Cassazione apre alla scarcerazione di Riina: ancora polemiche. La vedova del caposcorta di Falcone: "Nessuna pietà"

Ricevi gratis le news
6

Continua a far discutere la decisione della Cassazione su Totò Riina, sottolineando che qualunque detenuto ha diritto a una morte dignitosa.

LA VEDOVA DEL CAPOSCORTA DI FALCONE: "RIINA NON MERITA PIETA'. E' COME SE LO STESSERO GRAZIANDO". «E' come se lo stessero graziando», dice al quotidiano nazionale La Repubblica Tina Montinaro, la vedova del caposcorta di Giovanni Falcone. «E allora lo Stato si assuma le sue responsabilità. Chiedano direttamente la grazia per Riina al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il nostro presidente saprà cosa rispondere».
Intervistata anche da La Stampa, Tina Montinaro dice che Riina non merita «nessuna pietà», «non se ne può avere. Mio marito fu ucciso a 29 anni, io rimasi sola con due bambini di quattro anni e mezzo e di un anno. Rosaria Schifani aveva 22 anni e un figlio di pochi mesi. Sono bambini che non hanno potuto conoscere i loro padri». «Nelle scuole i ragazzini mi chiedono se ci credo ancora: rispondo di sì, ma lo Stato non deve far passare il messaggio che dal carcere i boss pluriergastolani possano uscire, anche se solo per morire», conclude. 

IL PROCURATORE NAZIONALE ANTIMAFIA: "RIINA RESTI IN CARCERE". «Totò Riina deve continuare a stare in carcere e soprattutto rimanere in regime di 41 bis». A dirlo è il procuratore nazionale Antimafia, Franco Roberti, che in un’intervista al Corriere della Sera spiega che ci sono le prove per dire che il vecchio boss sia ancora il capo di Cosa Nostra.
Roberti è sicuro che il tribunale di sorveglianza di Bologna, in sede di rinvio da parte della Cassazione, gli darà ragione, nuovamente. 

L'EX MINISTRO ROBERTO MARONI: "L'UMANITA' VALE ANCHE PER LUI". «Non sono d’accordo con chi dice che deve morire in carcere perchè Riina è Riina": lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ex ministro dell’Interno, rispondendo ai giornalisti sull'intervento della Cassazione per le condizioni di salute di Totò Riina.
«Riina lo conosciamo bene, è il boss dei boss, però c'è un livello di umanità che deve prevale quando uno sta per morire», ha sostenuto Maroni, sottolineando di essere «d’accordo con quanto dice la Cassazione». 

MAGORNO (PD CALABRIA) CONTRARIO ALLA SCARCERAZIONE: "E' IL SIMBOLO DELL'ANTI-STATO". «Sarà difficile spiegare ai nostri giovani perchè Totò Riina potrebbe presto uscire dal carcere e non finire, invece, di scontare per intero la sua condanna». Ad affermarlo è il deputato del Pd, Ernesto Magorno, segretario regionale del partito in Calabria.
«Il boss Riina, infatti - prosegue Magorno - sulla base di sentenze passate in giudicato rappresenta il braccio violento ed efferato della mafia, colui il quale si è macchiato di crimini terribili che hanno attentato alla solidità delle stesse istituzioni. In ballo non c'è solo una legittima aspettativa di umanità nei confronti di una persona anziana e gravemente malata ma anche la necessità collettiva, a mio avviso superiore, di mantenere in un luogo di detenzione un criminale accertato e, per alcuni versi, simbolo dell’anti Stato». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simone

    06 Giugno @ 16.13

    ROM piromane che diede fuoco alla roulotte delle tre sorelle che dormivano, ricordate? Giorni di carcere:5. Rimesso in libertà. Riina centinaia di morti sulla coscienza.... Richiesta degli arresti domiciliari. Hahahaha ma che paese è. Per chi ha la memoria corta: quando lo arrestarono nel 1993 il suo covo (villetta a schiera elegante in quartiere più che borghese) nessuno si premurò di controllare ogni centimetro quadrato della sua casa. Nè polizia nè carabinieri. Dopo un mese che nessuno era andato, hanno fatto il controllo (30gg dopo) e hanno trovato tutto lindo e perfino le pareti pitturate. Sai quante agende, numeri o "pizzini" potevano recuperare e invece non si fece nulla...

    Rispondi

  • Oberto

    06 Giugno @ 13.46

    uno come Riina , anche moribondo e mandato a casa , è pericoloso. Può ancora fare ammazzare persona.

    Rispondi

  • fabe

    06 Giugno @ 13.46

    Una richiesta vergognosa

    Rispondi

  • anna

    06 Giugno @ 13.38

    La generosa Italia dei condoni.

    Rispondi

  • ingeniere

    06 Giugno @ 12.34

    anche Falcone e la scorta avevano diritto di vivere ancora.Riina buttare la chiave e purtroppo dargli da mangiare niente di piu

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

musica

Rock senza tempo: 60 anni dopo Buddy Holly torna nella Top 10 in Inghilterra

Miss Reginetta d'Italia

Foto da Facebook

fidenza

Miss Reginetta d'Italia: casting domenica con Passion model

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

musica

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Torture e sevizie: la squadra mobile arresta 3 dominicani

SQUADRA MOBILE

"Tira fuori la droga": tre dominicani rapiscono un uomo e lo torturano a Vicofertile Video

Emergono nuovi particolari sui tre arrestati. Violenze inaudite su un connazionale per questioni legate allo spaccio

politica

Pizzarotti accusa la Lega: "Vuole tenere a Roma Imu e Tasi dei Comuni"

"Sono le risorse che le amministrazioni ricevono dai cittadini, e ai cittadini ridanno in forma di servizi alla persona"

LA SFIDA

Il miglior anolino 2018 è di "Greci". Guarda il podio e la classifica

Soragna

Installata e subito rimossa la pista di pattinaggio

Zona Montebello

Bollette non pagate, palazzo al freddo

1commento

Curiosità

Pausa caffè a Parma per Valentino Rossi e la fidanzata Francesca Sofia Novello

RUGBY

Zebre, ecco il calendario contro l'omofobia

Strasburgo

Il salsese Marco Ricorda racconta il dramma nell'Europarlamento

AUTOSTRADA

Possibile nevischio tra Fiorenzuola e Reggio in A1 e nel tratto Berceto-Pontremoli in A15

SOLIGNANO

Addio al ristoratore Giovanni Pettenati

12Tg Parma

Santa Lucia ha portato i suoi doni all'Ospedale dei Bambini Video - Gallery

FORNOVO

Galleria di Citerna: senso unico alternato anche nel fine settimana

La Provincia ha reso noto che è impossibile aprire al traffico nei due sensi, a causa dei lavori in corso

Intervista a Munari

«Sono pronto. Vorrei ancora giocare in A»

1commento

Calcio

Fidenza, tre squadre sono molte. Troppe?

12 tg parma

Cantiere sotto sequestro in via Spezia Video

FIDENZA

Rifiuti, il servizio di raccolta riaffidato alla «San Donnino»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Poveri figli se i genitori rinunciano a educare

di Vittorio Testa

ASTRI

L'oroscopo 2019 segno per segno

ITALIA/MONDO

GIALLO

Italiano rapinato e ucciso in Costa Rica

TERRORISMO

Strasburgo: blitz della polizia nel quartiere di Neudorf. Operazione in corso

SPORT

calciopoli

Juve a bocca asciutta, Cassazione: lo scudetto 2005/2006 resta all'Inter

calcio

E' ufficiale: Marotta nuovo ad dell'Inter

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

NATALE

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco