18°

28°

ISTANBUL

Cremonese scomparso in Turchia: il padre avvia un'indagine "privata"

Eligio Fiori ha affisso volantini sui muri di Istanbul: il figlio Alessandro "non era lì per un incontro", dice

Ricevi gratis le news
0

Eligio Fiori ha deciso di cercare anche da solo quel figlio di cui non ha più notizie da oltre dieci giorni. Ha cominciato ad affiggere volantini con la fotografia di Alessandro e un numero di telefono da chiamare sui muri di Istanbul e, accanto a quella della Polizia turca, ha cominciato un’indagine privata per capire dove si trovi il manager di 33 anni, scomparso il 14 marzo dopo essere uscito dall’hotel in cui alloggiava.
Si è improvvisato investigatore e, tra la prime cose, una volta giunto nell’albergo, ha ricaricato la batteria del cellulare che ha trovato in camera e ha cominciato a chiamare tutti i numeri composti da Alessandro: «Solo amici e colleghi - spiega -, è per questo che non credo che fosse venuto a Istanbul a incontrare qualcuno». Non è convinto, quindi dell’ipotesi di uno spettatore di 'Chi l’ha visto?' che ha telefonato in trasmissione, raccontando di aver viaggiato in aereo con Alessandro il quale gli aveva riferito di avere un appuntamento nella città turca.
Parallelamente alle ricerche della polizia, Eligio Fiori continua la sua, personale indagine "tecnica", come la chiamerebbero gli investigatori: «ieri, con la polizia, abbiamo ripercorso il tragitto in base alle telecamere. L’ultima lo riprendeva mentre stava andando nella zona del Consolato italiano, ma lì non è mai arrivato"
«Giovedì scorso stavamo ancora verificando con degli amici se sapevano qualcosa, se Alessandro aveva detto loro qualcosa - prosegue Eligio Fiori -. Nel primo pomeriggio abbiamo avuto l'idea di chiedere alle banche se c'erano movimenti con la sua carta di credito o bancomat, perchè mia moglie ha la doppia firma su un suo conto, così in caso in necessità... E abbiamo scoperto che ha usato la solita carta di credito per pagare il biglietto aereo per la Turchia (con Turkish airlines, ndr) e per l'acquisto di libri. Così abbiamo capito che era qui. Questo risale al pomeriggio di giovedì 5 marzo».
«La polizia dice sempre che se ci fossero state brutte notizie, l’avremmo già saputo. Hanno controllato ospedali, obitori e non si sa nulla - racconta ancora -. Magari si è trovato in una situazione così disperata da non riuscire a trovare il consolato italiano. Sono passati dieci giorni, perciò stiamo guardando al suo passato. Dopodichè ciò che abbiamo fatto è stato cercare di alzare l’attenzione verso chiunque possa averlo visto».
«Se non gli è successo nulla il primo giorno - conclude Eligio Fiori - è molto probabile che stia cercando di sopravvivere come un senzatetto. Perciò stiamo mettendo volantini in giro, proviamo a parlarne in tv ma per quanto ne sappiamo, non è arrivata nessuna segnalazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"