16°

ISTANBUL

Cremonese scomparso in Turchia: il padre avvia un'indagine "privata"

Eligio Fiori ha affisso volantini sui muri di Istanbul: il figlio Alessandro "non era lì per un incontro", dice

Ricevi gratis le news
0

Eligio Fiori ha deciso di cercare anche da solo quel figlio di cui non ha più notizie da oltre dieci giorni. Ha cominciato ad affiggere volantini con la fotografia di Alessandro e un numero di telefono da chiamare sui muri di Istanbul e, accanto a quella della Polizia turca, ha cominciato un’indagine privata per capire dove si trovi il manager di 33 anni, scomparso il 14 marzo dopo essere uscito dall’hotel in cui alloggiava.
Si è improvvisato investigatore e, tra la prime cose, una volta giunto nell’albergo, ha ricaricato la batteria del cellulare che ha trovato in camera e ha cominciato a chiamare tutti i numeri composti da Alessandro: «Solo amici e colleghi - spiega -, è per questo che non credo che fosse venuto a Istanbul a incontrare qualcuno». Non è convinto, quindi dell’ipotesi di uno spettatore di 'Chi l’ha visto?' che ha telefonato in trasmissione, raccontando di aver viaggiato in aereo con Alessandro il quale gli aveva riferito di avere un appuntamento nella città turca.
Parallelamente alle ricerche della polizia, Eligio Fiori continua la sua, personale indagine "tecnica", come la chiamerebbero gli investigatori: «ieri, con la polizia, abbiamo ripercorso il tragitto in base alle telecamere. L’ultima lo riprendeva mentre stava andando nella zona del Consolato italiano, ma lì non è mai arrivato"
«Giovedì scorso stavamo ancora verificando con degli amici se sapevano qualcosa, se Alessandro aveva detto loro qualcosa - prosegue Eligio Fiori -. Nel primo pomeriggio abbiamo avuto l'idea di chiedere alle banche se c'erano movimenti con la sua carta di credito o bancomat, perchè mia moglie ha la doppia firma su un suo conto, così in caso in necessità... E abbiamo scoperto che ha usato la solita carta di credito per pagare il biglietto aereo per la Turchia (con Turkish airlines, ndr) e per l'acquisto di libri. Così abbiamo capito che era qui. Questo risale al pomeriggio di giovedì 5 marzo».
«La polizia dice sempre che se ci fossero state brutte notizie, l’avremmo già saputo. Hanno controllato ospedali, obitori e non si sa nulla - racconta ancora -. Magari si è trovato in una situazione così disperata da non riuscire a trovare il consolato italiano. Sono passati dieci giorni, perciò stiamo guardando al suo passato. Dopodichè ciò che abbiamo fatto è stato cercare di alzare l’attenzione verso chiunque possa averlo visto».
«Se non gli è successo nulla il primo giorno - conclude Eligio Fiori - è molto probabile che stia cercando di sopravvivere come un senzatetto. Perciò stiamo mettendo volantini in giro, proviamo a parlarne in tv ma per quanto ne sappiamo, non è arrivata nessuna segnalazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

TV

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

Bastoncino della fortuna

giappone

10 mila uomini nudi si contendono il titolo del "più fortunato del mondo"

Morto Franco Rosi, 'fu' il Telegattone

TELEVISIONE

E' morto l'imitatore Franco Rosi, la voce del Telegattone Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

Lealtrenotizie

Aggressione su un campo di Terza Categoria, naso rotto per giocatore

12Tg Parma

Follia in campo, il giocatore aggredito: "Inspiegabile". Pizzarotti: "Squalifica a vita ai violenti" Video

3commenti

FIDENZA

Una sede della Chirurgia generale dell’Università di Parma sarà realizzata a Vaio

Il rettore: "L’Università si mette al servizio delle grandi professionalità oggi presenti a Vaio

smog

Altri tre giorni di aria "malata": da domani stop anche ai diesel euro 4

1commento

FIDENZA

Malore in campo: 57enne salvato dai compagni con il defibrillatore

GAZZAREPORTER

Lupo a passeggio nel Langhiranese Foto

TELEVISIONE

Varano: la lite di condominio finisce da Barbara D'Urso su Canale 5

Una giovane donna e un vicino sono ai ferri corti. E' stata fatta anche una denuncia, è stato detto in trasmissione

musica

Coro Montecastello, 40 anni cantati insieme ai bambini Foto

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Sulla linea 7

Minaccia il controllore: denunciato

1commento

PRIMA CATEGORIA

Il Fidenza cade in casa Video highlights

SALSO

Controlli nei bar, mezzo quintale di cibo sequestrato

Adesivo su un palo

Scritta antisemita davanti al Tardini

3commenti

ELEZIONI

Collecchio, Maristella Galli vince le primarie del centrosinistra

LOTTA SALVEZZA

Dietro vincono tutti. Ma a Parma è arrivato Schiappacasse...

1commento

lago ballano

Comitiva di ciaspolatori in difficoltà per il ghiaccio: interviene il Soccorso alpino

VIA BENEDETTA

Discarica a cielo aperto sulla pista ciclabile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOVITA'

"Breaking News": da domani ricevi le news anche via WhatsApp Video

EDITORIALE

Cinque Stelle sempre più in stato confusionale

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

GENOVA

Aneurisma cerebrale si rompe poco prima del parto: salvate mamma e bimba

politica

Bossi, i medici: "Ha ripreso conoscenza ed è vigile"

SPORT

FORMULA 1

Alfa Romeo, il ritorno in pista. Giovinazzi: "Grande occasione". Raikkonen subito veloce

SERIE C

Il giudice sportivo: Pro Piacenza escluso dal campionato e ko a tavolino

SOCIETA'

Barcellona

Boateng esordisce al Camp Nou, i ladri fanno un furto da 300mila euro a casa sua

IL DISCO

Anima latina, l'America di Battisti e Mogol

MOTORI

MOTORI

Seat Arona 1.0 TGI: il primo Suv a metano

MOTORI

Auto: dal 2020 sarà obbligatoria la frenata automatica d'emergenza