-4°

Economia

Dalle bollette alla sanità: 7.300 euro all'anno in "spese obbligate"

Confcommercio: la cifra è in calo ma copre da sola il 40% dei consumi

Ricevi gratis le news
0

Quasi 7.300 euro l’anno se ne vanno solo per pagare quelle che vengono classificate come «spese obbligate», dalle bollette di luce e gas ai ticket per le visite mediche. A fare i conti, che ricadono sulle tasche di ciascuno, è l’ufficio studi della Confcommercio, evidenziando come tra le uscite vincolate sia il "capitolo abitazione" ad avere il peso maggiore: manutenzione, affitti e utenze pesano per circa 4.200 euro a testa. Seguono, tra le voci principali, i costi per spostarsi (1.702 euro inclusi i carburanti) e il budget riservato alla salute (629 euro). Se però si raffronta il 2018 al 2014 si nota come la fetta dei consumi bloccati sia un po' in discesa, diminuendo di un punto percentuale. Anche se sul totale le spese irrinunciabili incidono ancora per il 40,7%.
Il resto dei consumi, altri 10.600 euro, è invece libero, o meglio legato ai gusti e dalle abitudini personali. Un paniere, quest’ultimo, ampio, che va dalla scelta dell’automobile all’arredamento della casa, dal parrucchiere alle vacanze. Nel calderone però Confcommercio inserisce anche gli alimentari, visto che l’esborso per i prodotti della tavola può variare molto. Pur rappresentando una voce in crescita in termini assoluti, ognuno per mangiare spende 2.681 euro, la quota sul totale risulta in calo: se oggi coprono il 15% dei consumi, nel 2014 era il 15,2%, nel 2000 il 16,1% e nel 1995 il 17,9%.
Se i consumi obbligati non risentono tanto del ciclo economico quelli liberi invece sì, ma ci sono anche altri fattori che influenzano le spese degli italiani. Sugli andamenti, spiega Confcommercio, «hanno pesato anche le esigenze di finanza pubblica che hanno portato gli enti erogatori dei servizi, come nel caso dello smaltimento dei rifiuti, a frequenti aumenti dei prezzi (tariffe). Inoltre le esigenze di risanamento degli squilibri di bilancio regionali imputabili alla spesa sanitaria, hanno accresciuto la quota di partecipazione richiesta ai cittadini».
Ad alleggerire un po' gli esborsi "tassativi" ci ha pesato l'energia, ma adesso la tendenza si è invertita. Tuttavia, secondo gli ultimi dati, la quota di spesa assorbita dai carburanti, pur restando rilevante, è ai minimi. Per il Codacons siamo davanti a numeri che indicano come gli italiani siano «tartassati» dalle spese obbligate. Tanto che per farvi fronte addirittura «mangiano meno e peggio». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ballerina   di burlesque e mamma? Si può!

INTERVISTA

Ballerina di burlesque e mamma? Si può!

Ricordate Baby di Dirty Dancing? Tornerà in Grey's Anatomy 15

TELEVISIONE

Ricordate Baby di Dirty Dancing? Tornerà in Grey's Anatomy 15

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

televisione

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

Notiziepiùlette

Quando l'accettazione dell'eredità è tacita o espressa

L'ESPERTO

L'accettazione dell'eredità. Tacita o espressa

di Arturo Dalla Tana*

Lealtrenotizie

Legionella: altri 5 casi sospetti. Il numero sale a 19

salute

Legionella: altri 5 casi sospetti. Il numero sale a 19

FATTO DEL GIORNO

Anolini, due ricette e un'unica tradizione: parlano i ristoratori

Due pagine sulla Gazzetta di Parma di domani 

METEO

Il maltempo si sposta a Sud, domenica attesa la neve in pianura al Nord (Parma compresa)

carabinieri

Superano la prima porta, arrestati mentre forzano la seconda: colpo fallito all'assicurazione

UNIVERSITA'

La tigre aveva difficoltà di masticazione: curata all’Ospedale Veterinario di Parma Foto

FINO AL 2021

Il Comune stanzia 141 milioni in tre anni: tra le novità, il parco nel greto della Parma

5commenti

carabinieri

Colorno, teneva armi e droga nel bar e in cantina: arrestato 27enne Video

TIZZANO

Mirella, stroncata da una malattia a 8 anni

1commento

il caso

"Ci sono due bombe dentro e fuori il tribunale": scatta il piano di sicurezza Foto

1commento

Inchiesta

Amministratori infedeli: chi c'è nella «lista nera»

6commenti

In via Rossi

Bollette non pagate: è tornato il riscaldamento nella palazzina

12 tg parma

Pizzarotti: "Rifiuti da Roma? Non credo che verranno a bussare qui..." Video

2commenti

PGN

Le serate con gli amici di via Ugolotti: ecco chi c'era Foto

@Bangmaker 269

Sorbolo

Addio ad Ercole Allodi, professionalità e cortesia nell'autosalone

LA SFIDA

Il miglior anolino 2018 è di "Greci". Guarda il podio e la classifica

Gazzareporter

"Natale magico nella nostra bella città" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cherif Chekatt, un criminale diventato terrorista

di Paolo Ferrandi

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

Manovra

La Lega: "In pensione prima le mamme lavoratrici con tre figli"

GENOVA

Affidata a 5 aziende la demolizione del ponte Morandi: c'è anche la Fagioli

SPORT

CALCIO

Verso Sampdoria-Parma: crociati con il dubbio Bruno Alves Video

calciopoli

Juve a bocca asciutta, Cassazione: lo scudetto 2005/2006 resta all'Inter

2commenti

SOCIETA'

MUSICA

Laura Pausini è prima nella hit parade: "Grazie Italia mia"

animali

Mira si è persa in zona stadio: chi l'ha vista?

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole