-3°

FRANCIA

Attacco a Strasburgo: 3 morti e 12 feriti, di cui otto gravissimi. E' caccia al killer Video

Ricevi gratis le news
0

Tre morti e dodici feriti, otto dei quali in condizioni gravissime: è il bilancio dell’attentato al mercatino di Natale di Strasburgo, messo a segno da un 29enne radicalizzato, Cherif: probabilmente ferito, è finora sfuggito alla cattura. In 350 sono sulle sue tracce, ha reso noto il ministro degli interni francese, Christophe Castaner, che ha innalzato il livello di allerta in tutto il Paese e intensificato i controlli alle frontiere. Vietato ogni raduno, scuole aperte. L'italiano ferito non è grave.

«Ho visto un uomo con una pistola passare davanti a un gruppo di persone. Senza dire una parola, ha puntato l’arma verso uno di loro e ha aperto il fuoco. Non mi sembra che l’abbia colpita. Quindi ha diretto la sua arma contro un altro membro del gruppo e lo ha preso. Poi si è messo a correre verso piazza Gutenberg, mescolandosi alla folla. E’ stato il panico». E’ la testimonianza di un ragazzo di Strasburgo, raccolta dal quotidiano Dna (Dernieres nouvelles d’Alsace). Il giovane stava camminando in rue des Grandes-Arcades nel centro di Strasburgo, quando ieri è andato in scena l’attentato.

Dopo la follia di ieri notte, Strasburgo si è svegliata avvolta in una cappa di nebbia, semideserta e spettrale. Poca la gente in giro, molti i bar che alle 8 del mattino sono ancora chiusi. Piazza Kleber, cuore delle feste natalizie, è una distesa vuota dove i pochi passanti scivolano via in fretta.
Nelle strade le forze dell’ordine presidiano i luoghi teatro dell’attacco, delimitati con il nastro della polizia, anche se l'impressione non è di una città militarizzata. All’incrocio tra rue du Saumon e rue des Francs-Bourgeois c'è ancora una pozza di sangue rappreso per terra. Non si può passare. «E' tutto sigillato per fare i rilievi del caso», spiega uno dei poliziotti all’inviato dell’ANSA sul posto. Anche un buon tratto di rue Sainte-Helene è sbarrato. Una camionetta della polizia è parcheggiata al centro della strada.
In uno dei locali notturni del centro stanno ancora sistemando le panche da ieri sera. Poca la voglia di raccontare. «Sì eravamo qui ieri sera ma preferiamo non pensarci», dicono.
In uno dei pochi bar-boulangerie aperti lungo la Grand’Rue, invece, la gente parla soprattutto dei fatti di ieri. «E' strano venire al lavoro - scuote la testa la barista - ma che possiamo fare? Dobbiamo andare avanti».
«Oggi sul treno c'era meno della metà delle persone che trovo di solito», racconta una signora. «Mio figlio - dice - lavora all’ospedale, stanotte è dovuto stare in piedi fino all’alba, tutto questo è orribile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma.

Cinema

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma

Fedez, il mio nuovo disco introspettivo e poco pop

MUSICA

Fedez: "Il mio nuovo disco introspettivo e poco pop"

Quasi 6 mln e 21.9% per 1/a parte Adrian

ASCOLTI TV

Quando c'è il Molleggiato in scena quasi 6 milioni di spettatori per "Adrian"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nino Frassica a Roccabianca, Amanda Sandrelli a Fidenza, aspettando Flashdance al Regio

VELLUTO ROSSO

Attesa per Flashdance al Regio

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese

bedonia

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese Video

legambiente

Brescia, Lodi e Monza le città più inquinate. Parma seconda in Emilia: "Si respira smog un giorno su tre"

1commento

sentenza

Tecnici rapiti in Libia: condannati 3 manager della Bonatti, "Pronti all'appello"

La società: «Pur non condividendo l’esito del giudizio, siamo vicini alle famiglie dei dipendenti deceduti nei tragici fatti».

La storia

Linda Vukaj, dalla fuga in barcone ai viaggi da fotografa senza confini-Gli scatti

s. leonardo

Materiale ferroso sulla strada: paura in tangenziale Nord

droga

Arrestato il pusher che stazionava davanti al Toschi e all'Università

2commenti

IMMIGRAZIONE

Oltre mille richiedenti asilo. Ma non tutti i comuni accolgono

2commenti

calciomercato

Parma, termina (anticipatamente) il prestito di Deiola che torna al Cagliari

12 tg parma

Rischio neve anche in città da domani sera Video

gazzareporter

Parcheggio off road allo Spip

1commento

VIA MICHELI

Senzatetto ucciso a pugni, assolto uno degli amici

Autobomba

Studenti parmigiani a Derry: «Ma noi ci sentiamo al sicuro»

COLORNO

Tibia e perone fratturati: don Seraphin verrà operato

Aveva 72 anni

Addio a Stefano Pavarani, l'avvocato che amava il calcio

Lutto

Addio ad Angelo Rossi, patriarca degli imprenditori

12 tg parma

Parma, nuovo tentativo per El Kaddouri. Da Cruz già in gol a Spezia Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Da Cagliari è salpato il partito del non voto

di Vittorio Testa

1commento

LA BACHECA

Ecco 78 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Mantova

Lo chef stellato Tamani rapinato e sequestrato per 1 ora nel suo ristorante

POLITICA

Di Maio: "Lino Banfi nominato nella commissione Unesco". L'ironia di Salvini

SPORT

BASKET

Carpenedolo, i genitori ultrà insultano l'arbitro: l'allenatore ritira la squadra di 13enni

1commento

calcio

Il Milan espugna Marassi 2-0 e vola al 4° posto: curva Nord deserta per protesta Classifica

SOCIETA'

WASHINGTON

Le cascate del Niagara ghiacciate Video

ristoranti stellati

Chef italiano festeggia la terza stella Michelin in Francia

MOTORI

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»