16°

alpi svizzere

Cras Montana, quando la valanga finisce sulla pista. Un morto e tre feriti

Ricevi gratis le news
0

E’ morto uno degli sciatori travolti ieri a Crans Montana, sulle Alpi svizzere, da una valanga. Lo rende noto la polizia cantonale spiegando che si tratta di un poliziotto francese di 34 anni che era stato estratto ieri da sotto la neve in gravi condizioni ed è deceduto nella notte in ospedale. 

Le ricerche sulla Plaine Morte di Cras Montana sono state interrotte. In un primo momento sembrava che la valanga avesse travolto un gruppo di una decina di sciatori. La polizia del cantone Vallese ha precisato che il bilancio è di un morto e tre feriti 
«Le ricerche durate tutta la notte - afferma la polizia su Twitter - sono state interrotte questa mattina. Riprenderanno se la situazione lo esige. Al momento nessuna scomparsa è stata segnalata».

Nel video, il momento in cui la valanga si abbatte sulla pista, ripreso da uno sciatore che aveva una telecamera sul casco.

La cronaca

Come un fulmine a ciel sereno, in una giornata senza allerta di rilievo, una valanga si è abbattuta con violenza sulla rinomata località sciistica di Crans Montana, nelle Alpi svizzere: circa dieci-dodici persone sarebbero rimaste coinvolte, anche se i soccorritori hanno tratto in salvo quattro persone, che sono rimaste ferite.
L’allarme è scattato poco dopo le 14. La valanga è venuta giù dalla pista più alta della località, la Plain-Morte, che parte da 3mila metri. Nulla lo faceva prevedere, anche perchè l'Istituto per lo Studio della Neve e delle Valanghe (SLF) aveva limitato il rischio valanghe al livello due, su una scala di cinque. Tanto più che le slavine, in genere, si abbattono nelle zone fuori pista e molto raramente su quelle segnate.
Diversi sciatori sarebbero rimasti coinvolti, secondo il presidente di Crans Montana, Nicolas Feraud. Forse tra i dieci e dodici. Immediata e massiccia è scattata la macchina dei soccorsi, che ha impegnato vigili del fuoco, otto elicotteri, i cani e dei militari, a cui si sono aggiunti insegnanti delle scuole di sci e lo staff delle stazioni sciistiche vicine, per un totale di 240 persone.
Nelle prime ore le informazioni sono state scarse, a causa della difficoltà delle operazioni. «C'è una quantità incredibile di neve, circa due metri di spessore e 300 metri di lunghezza. E' stata una valanga di primavera, molto compatta», ha spiegato uno dei dipendenti del resort a Crans Montana, aggiungendo che sulla pista coinvolta gli sciatori «non si attrezzano con i rilevatori di valanghe». Perchè evidentemente il rischio è considerato basso.
Più tardi, finalmente, la polizia vallese ha annunciato che «diverse persone sono state tratte in salvo», portate via a bordo di elicotteri. In una conferenza stampa, è stato chiarito in seguito che si tratta di quattro sciatori, che risultati feriti, uno di loro in modo grave. Quanto alle operazioni di soccorso, si andrà avanti per tutta la notte per tutta la notte per trovare eventuali dispersi.
A Crans Montana, il prossimo week-end, sono in programma le gare femminili della Coppa del mondo di sci. Il patron del torneo, Marius Robyr, ha spiegato che questo incidente non dovrebbe mettere a rischio la competizione. «Piuttosto che rimandare indietro i 120 soldati che ci stanno aiutano a preparare la pista, abbiamo chiesto loro di aiutare i soccorritori», ha spiegato Robyr.
Febbraio si conferma un mese nero per gli sciatori. L’ultimo incidente, appena 24 ore prima, ha visto coinvolta una tredicenne francese, morta a causa dei traumi riportati da una caduta mentre stava sciando, a Cogne. Il 6 febbraio, sulle Alpi Carniche, in Friuli, era rimasto ucciso uno scialpinista italiano, sepolto sotto un metro di neve, travolto da una valanga durante un’escursione in solitaria. Alcuni giorni prima altri quattro sciatori erano morti per una valanga fuori pista a Courmayeur, in Valle d’Aosta.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Acquolina: quelli che  si incontrano  in via D'Azeglio - Fotogallery

feste pgn

Acquolina: quelli che si incontrano in via D'Azeglio Ecco chi c'era: foto

Belen la "poliziotta", oltre un milione di clic

GOSSIP

Belen in divisa: oltre un milione di clic

La luna e il ponte de Gasperi La "Superluna": foto dei lettori

Gazzareporter

La luna e il ponte de Gasperi La "Superluna": foto dei lettori

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Emmanuelle, e l'Italia scoprì lo scandalo

C'ERA UNA VOLTA

Emmanuelle: e l'Italia scoprì lo scandalo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Addio ad Andrea Soriani, il manutentore della Barilla

Lutto

Addio ad Andrea Soriani, il manutentore della Barilla

EX BORMIOLI

Nuova vita per la vecchia fabbrica

PARMA

"Rise for Wellbeing": 200 volontari al lavoro per aiutare lo Zimbabwe Foto

VIA BURLA

Massacra un compagno detenuto... per una telefonata: condannato

PARMA

Tep: ecco come vengono selezionati gli autisti

Sisma

Scossa di terremoto (magnitudo 3) tra Borgotaro e Valmozzola

COLLECCHIO

E' morto Marco Migliazzi

Sindaci

Election day: tutti gli adempimenti

Ciclismo

Polisportiva Torrile: fucina di talenti

Stagione lirica

Kim, «Figaro» coreano

CONDOMINI

Altri tre amministratori nei guai. Sono spariti più di 400mila euro

Citazione diretta a giudizio per Fausto, Monica e Federica Buia, accusati di appropriazione indebita aggravata

7commenti

PARMA

Botte all'amico e gelosia... alcolica: arrestata 30enne brasiliana Video

PROVINCIA

La popolazione del Parmense supera quota 450mila abitanti: il dato più alto di sempre

Gli abitanti sono 452.015 (+0,48%). Gli stranieri sono il 14,2% del totale

1commento

LUTTO

Il baseball parmigiano piange Ismaele Fochi

Soragna

Truffe, nei guai un finto corriere

12tgparma

Eddi Marcucci a Parma: "Ecco perché ho deciso di combattere in Siria" Video

Morte di Orsetti, parla l'ex No Tav che si è arruolata nelle forze curde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

WEEKEND

Vinili, spalla cruda e castelli: la top 5 del fine settimana

PGN

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione  Gallery

ITALIA/MONDO

politica

L'Unione europea rinvia la Brexit: i leader offrono una doppia opzione al governo May

Corea del Sud

Presa la banda delle telecamere spia negli alberghi: 4 arresti

SPORT

SPORT

La rivelazione choc di Frey: "Per un virus ho rischiato di morire". Il Parma gli dedica un post: "Forza Seba!"

SERIE A

Tre sondaggi... in uno per votare "i migliori" del Parma di questa stagione

SOCIETA'

OLANDA

Amsterdam, addio ai tour gratuiti nel distretto a luci rosse - Video

HI-TECH

La prova: Nighthawk x6s, una soluzione per potenziare la rete wifi di casa

MOTORI

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)